Piccole cantine, con Originalitalia parte la riscossa

Tenuta San Marcello
Share
Originalitalia

La realtà vitivinicola italiana è fatta anche di piccoli e piccolissimi produttori, con una produzione di nicchia spesso di grande eccellenza. Ma che stentano a farsi largo e competere con cantine commercialmente più strutturate. Per loro, oggi c’è uno strumento in più per farsi conoscere e diffondere il frutto del lavoro: si chiama Originalitalia ed è il nuovo portale online che si occupa di dare voce alle piccole realtà produttive, a condizione familiare, narrandone storia, intenti, passioni.

Nella piattaforma di e-commerce dedicata, viene proposta per clienti italiani ed esteri una selezione scrupolosa di vini. Alla base, valori come il rispetto per l’ambiente e i cicli naturali, la gestione diretta del vigneto da parte della cantina, l’imbottigliamento a proprio nome, la produzione di vino di qualità superiore e unico. Inoltre, il progetto privilegia e difende la vendemmia manuale, l’utilizzo limitato di solfiti, le buone pratiche di consumo energetico e di gestione dei rifiuti. Dando l’opportunità ai produttori di essere valorizzati al di fuori del mercato locale, che in questo periodo di incertezza e inattività soffre particolarmente. “La crescita dell’e-commerce in questo periodo è stata importante”, spiega Marino Casucci, ceo di OrginalItalia Srl. “In particolare, la vendita online di vini ha registrato un ottimo +245%. Siamo convinti che i piccoli produttori meritino una maggiore attenzione per ciò che fanno, per i sacrifici e la passione, non è stato difficile chiedere loro un coinvolgimento attraverso questo canale. Sperando che questa attenzione possa rappresentare significativi passi verso una crescente digitalizzazione”.

    BUCA DELLA MARCONA - TENUTA SAN MARCELLO - 2018
    COLOMBARONE ROMAGNA DOC SANGIOVESE SUPERIORE 2018
    Corrado_De_Michelis
    ENRICO DRUETTO-MOREJ 2016
    Marino_Casucci

Marino Casucci ha fondato OriginalItalia con Corrado De Michelis, istruttore sommelier, coadiuvati da un team di esperti con competenze che vanno dal marketing all’enologia. E un sogno condiviso: dare voce alle piccole aziende e combattere l’italian sounding. Tre i produttori che hanno partecipato virtualmente alla presentazione del progetto attraverso la degustazione di alcune delle loro eccellenze: Massimo Palmieri (Tenuta San Marcello, Marche) con il vino Buca della Marcona 2018; Lidia Serra e Stefano Gabellini (Tenuta La Viola, Emilia Romagna) con il Colombarone Romagna DOC Sangiovese Superiore 2018; Enrico Druetto (dell’omonima cantina, Piemonte) con il Morej 2016.