Seguici su
Business 19 Maggio, 2020 @ 12:53

TikTok ha un nuovo numero uno. E lo ha strappato direttamente alla Disney

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Kevin Mayer, nuovo ceo TikTok
Kevin Mayer (Jesse Grant/Getty Images for Disney)

Articolo di Abram Brown apparso su Forbes.com

TikTok, l’ultra popolare app di video in formato breve, ha reclutato con il ruolo di ceo uno dei migliori dirigenti di Walt Disney.

Kevin Mayer, che gestiva l’attività di streaming video della Disney, fungerà anche da direttore operativo di ByteDance, la società madre di TikTok, di proprietà cinese. Mayer era considerato il favorito per il vertice della Disney, ma è stato scavalcato da Bob Chapek (attuale amministratore delegato) scelto per sostituire Bob Iger  all’inizio di quest’anno.

“Kevin ha avuto un impatto straordinario sulla nostra azienda nel corso degli anni”, ha detto Chapek in una nota. “Avendo lavorato a fianco di Kevin per molti anni nel senior management team, gli sono enormemente grato per il suo supporto e la sua amicizia.”

La Disney è stata gravemente danneggiata dalla pandemia quando Covid-19 l’ha costretta a chiudere i suoi redditizi parchi e le compagnie di crociere. Iger ha mantenuto un po’ di controllo sull’azienda – rimane il presidente esecutivo – mentre la Disney si è precipitata a emettere un’offerta di debito da 6 miliardi di dollari a marzo. Ha licenziato i lavoratori e ridotto i salari con Chapek che ha accettato di dimezzare il suo stipendio e Iger che ha accettato di rinunciarvi completamente.

Mayer ora non potrebbe partire da una situazione più diversa. TikTok era già un grande successo prima del lockdown e da allora ha visto la sua popolarità salire alle stelle. È stato scaricato più di 315 milioni di volte nel primo trimestre, secondo i dati di SensorTower, che traccia i download delle app. Tale cifra rappresenta il maggior numero di download in un solo trimestre che SensorTower abbia mai contato.

Mayer è stato l’uomo degli affari per Disney, con un ruolo di rilievo nelle acquisizioni di Pixar, Marvel, Lucasfilm e Fox. E non c’è stato nulla di più importante per Disney di recente dell’espansione della sua attività di streaming, come testimoniato dal suo successo. Disney + è stato lanciato lo scorso anno ed è stato scaricato 14,1 milioni di volte nel 2019, più di Netflix  (11,9 milioni) o Hulu (8,1 milioni). Disney ha detto che avrebbe speso 1 miliardo di dollari solo nel primo anno in contenuti originali per il servizio di streaming, costruendo una line-up che include già la serie di Star Wars The Mandalorian e presto una versione registrata del musical Hamilton.

Mayer dovrà affrontare alcune sfide future di TikTok. Periodicamente la critica punta il dito sul fatto che la sua proprietà cinese lo renda un rischio per la sicurezza. E un insieme di 20 gruppi di pressione la scorsa settimana ha presentato una denuncia alla FTC (Federal Trade Commission) secondo la quale TikTok non era stato all’altezza di un accordo raggiunto con le autorità di regolamentazione lo scorso anno per proteggere meglio i bambini che utilizzano la sua app.

Mayer sostituisce Alex Zhu, uno dei fondatori di Music.ly, l’app con sede in Cina che ByteDance ha acquistato nel 2017 e trasformato in TikTok. Zhu si era sforzato di fare ciò che ora Mayer dovrà fare: convincere l’America che TikTok non è una minaccia.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!