Seguici su
BrandVoice
28 Novembre, 2020 @ 9:00

Come imparare a gestire i propri investimenti in maniera semplice e digitale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
soci di Io Investo
Alessandro Moretti (a sinistra) e Danilo Zanni, i due soci fondatori di Io Investo

Diffondere una corretta cultura finanziaria nei settori del risparmio, degli investimenti e della protezione del capitale. È con questo obiettivo che è nata Io Investo, la più grande e interattiva community di informazione finanziaria in Italia, che oggi conta oltre 500.000 follower. Fondata un po’ per gioco nel 2016, come rivelano a Forbes Italia i due soci fondatori, Alessandro Moretti e Danilo Zanni, Io Investo (ioinvesto.com) si rivolge a tutti, giovani e meno giovani, utilizzando un linguaggio semplice e comprensibile che viaggia attraverso tutti gli account social e digital, da Youtube a TikTok, passando per Facebook e Instagram.

“Abbiamo deciso di dar vita a questo progetto, raccontano Alessandro Moretti e Danilo Zanni, sia per fornire una maggiore educazione finanziaria, visto che l’Italia è tra i Paesi più sviluppati in Europa e nel mondo ad avere il più basso livello di alfabetizzazione finanziaria, sia per aiutare le persone a gestire meglio le proprio finanze ed evitare di diventare vittime delle truffe online o dipendenti dal gioco d’azzardo”. Io Investo si serve di un team di oltre 30 collaboratori – che punta a espandere ad oltre 100 persone dalla fine del 2021 – composto da esperti, consulenti, investitori professionisti, trader e analisti e guidato appunto da Alessandro Moretti, uno dei due italiani ad aver ottenuto il prestigioso Master Ifta (il massimo riconoscimento mondiale di analisi tecnica dei mercati finanziari) e da Danilo Zanni

Le attività di Io Investo e i prossimi step

Diventata in breve tempo la prima community per numeri in Italia, Io Investo rende disponibili su tutti i suoi canali: notizie, attività di formazione, contenuti tematici e supporto online mediante video, audio, articoli, casi studio, lezioni e tutorial accessibili da ogni dispositivo e che si rivolgono a due fasce di pubblico: 

  • gli investitori privati che vogliono imparare a gestire le proprie finanze autonomamente in modo sano e responsabile
  • tutti coloro che stanno cercando un percorso di formazione professionalizzante per diventare consulente finanziario indipendente o analisti finanziari. 

Accanto all’attività di divulgazione, Io Investo ha un ruolo importante nella formazione con la più grande Academy per consulenti finanziari indipendenti d’Italia. Nella sede basata in Svizzera, ogni tre mesi si tiene un’edizione della Masterclass “Professione Consulente” con oltre 100 iscritti all’ultima edizione. In sei mesi, questo percorso intende formare nuovi profili nella consulenza finanziaria indipendente e prepararli all’esame di stato per l’iscrizione all’Albo unico dei Consulenti Finanziari. Lezioni teoriche con docenti di alto profilo si affiancano a simulazioni pratiche e prove sul campo per avviare gli interessati alla libera professione nel mercato finanziario. Ma non è tutto.  Io Investo, infatti, è presente in Italia anche con una società di consulenza finanziaria indipendente, in procinto di ricevere l’iscrizione all’Albo, che ha un piano di sviluppo importante nei prossimi anni con una rete di consulenti indipendenti su tutto il territorio per offrire trasparenza e competenze tecniche specifiche a tutti coloro che intendono pianificare le proprie risorse finanziarie per raggiungere gli obiettivi di vita futuri.

Il 2020, nonostante la pandemia da Covid-19, è stato un anno di importante crescita per Io Investo e il 2021 è pronto a regalare nuovi traguardi ad Alessandro Moretti e Danilo Zanni. “Siamo una realtà che sta crescendo rapidamente e per il 2021 abbiamo un progetto di espansione importante che prevede, accanto alla ormai affermata realtà già presente in Svizzera, l’avvio in Italia di una società di consulenza finanziaria indipendente iscritta all’Albo per diventare in breve tempo la rete di consulenti finanziari indipendenti più grande d’Italia, con oltre 100 professionisti sul territorio già nel prossimo anno”. Questa nuova realtà, concludono Moretti e Zanni, sarà affiancata dall’apertura di un polo accademico volto alla formazione ed eventualmente successiva integrazione di consulenti finanziari indipendenti.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!