Xiaomi, arriva in Italia il Mi 11 5G con fotocamera da 108 megapixel

Xiaomi
Share
Annunciato lo scorso febbraio, Xiaomi rilascia il suo nuovo flagship anche nel nostro territorio: Mi 11 5G è disponibile per essere ordinato anche dagli italiani. In grado di ospitare due schede Sim e supportare le reti veloci 5G, il nuovo smartphone di Xiaomi offre un brillante display Wqhd+ quad-curve da 6.81” pollici e un’elevata potenza di calcolo supportata dal processore Snapdragon 888 e 8GB di memoria Ram: a seconda del modello scelto, invece, può ospitare fino a 256GB di dati all’interno della sua memoria integrata che purtroppo, non può essere ulteriormente ampliata adottando una scheda di memoria micro SD.
Pensato per gli amanti del cinema e della fotografia, Mi 11 5G è dotato di un modulo fotografico composto da tre sensori differenti: il più performante, è un grandangolo – del marchio Samsung – da 108 megapixel, affiancato da un ultra grandangolare da 13 megapixel e un tele-macro; grazie alla modalità Notte 2.0 è in grado di scattare fotografie anche in condizioni di scarsa luminosità e registrare video alla risoluzione massima 8K – 7680 x 4320 pixel – fino a 30 fps sfruttando diverse modalità di ripresa senza dubbio apprezzate dai videomaker e non solo.
In merito, è Xiaomi a rivelare nel comunicato di lancio del nuovo dispositivo alcuni dettagli: “Sei funzionalità AI cinema con un solo clic rendono le riprese artistiche un gioco da ragazzi, da Parallel World – che duplica e inverte la scena per dare l’impressione di un mondo specchiato – a Freeze Frame Video – che freeza e clona i fotogrammi video per creare l’illusione che parti del video siano sospese nel tempo. I veri cinefili apprezzeranno la modalità Magic Zoom, capace di creare l’illusione della videocamera che ingrandisce e rimpicciolisce simultaneamente la scena, un trucco originariamente reso popolare dai film thriller”.
    Xiaomi
    Xiaomi
    Xiaomi
    Xiaomi
Privo di notch o cornici che limitano la visuale sullo schermo, il dispositivo incorpora un sistema audio firmato Harman Kardon, una fotocamera frontale punch-holee un sensore di impronte digitali sullo schermo utile per sbloccarlo in modo facile e veloce: ovviamente, non manca il sensore di riconoscimento facciale AI. Con bordi curvi e una cover posteriore in vetro, è grande 164 x 74 x 8 mm e pesa 196 grammi – poco più di iPhone 12 – e la batteria da 4600 mAh offre autonomia per un giorno intero.
Come annunciato da Xiaomi, Mi 11 5G è già disponibile in Italia nei colori Midnight Grey e Horizon Blue a 799,90 euro per il modello da 128GB con 8GB di RAM e 899,90 euro per la variante con capacità raddoppiata – 256GB.