Il centro logistico europeo Mercedes-Benz Italia di Roma diventa green 

Share

Il centro logistico europeo di Mercedes-Benz Italia a Roma diventa green grazie all’impianto fotovoltaico da 500 kWp ideato e che si estende sulla superficie dei circa 7.000 mq del tetto di uno dei due stabilimenti che lo compongono. 

L’impianto garantisce alla struttura una produttività di circa 638.500 kWh annui ed un risparmio di 281.600 kg di CO2 all’anno. Il progetto si inserisce in una serie di azioni intraprese da Mercedes-Benz per rispondere alle istanze presenti nel piano di Sostenibilità del Gruppo che prevede, tra le altre cose, un obiettivo di produzione neutrale in termini di CO2 in Europa a partire dal 2022. 

Con l’entrata in funzione dell’impianto Mercedes-Benz Italia vedrà il taglio del 35% dei costi per l’energia elettrica sostenuti dallo stabilimento. L’energia green prodotta coprirà oltre il 40% del fabbisogno energetico dello stabilimento ed il surplus di energia prodotta dall’impianto fotovoltaico verrà immessa in rete e remunerata attraverso il modello dello scambio sul posto. Il rientro sull’investimento è stimato in circa quattro anni.

“È bello per noi avere un ruolo chiave nel percorso che un brand del calibro di Mercedes ha intrapreso per offrire un contributo attivo nella lotta contro il cambiamento climatico: l’installazione di questo impianto è un importante segnale in tale direzione. Come BayWa r.e. Power Solutions abbiamo sposato la missione di essere al fianco delle aziende, sia piccole che grandi, per supportarle e offrire loro il nostro contributo affinché possano raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità, ottenendo allo stesso tempo diversi vantaggi in termini economici”, ha dichiarato Helmut Leiter, Key Account Manager di BayWa r.e. Power Solutions.

Dopo aver analizzato le problematiche connesse all’interazione tra la costruzione dell’impianto fotovoltaico e le attività logistiche del centro, Il team guidato da Leiter e dal Project Manager Riccardo Marturano ha pianificato le attività cruciali, con particolare riferimento alla movimentazione dei materiali, il loro stoccaggio in un’area appartata e il sollevamento in quota dei materiali.