La prossima papamobile sarà elettrica: da Fisker una Ocean su misura per Francesco

Fisker Papa
(foto Fisker)
Share

Henrik Fisker è un imprenditore danese che si è fatto conoscere soprattutto per il controverso progetto della Fisker Karma, la coupé ibrida plug-in prodotta dal 2011 al 2012. Un progetto affascinante, ma che, per diversi motivi, si è rivelato fallimentare, tanto che l’azienda ha dichiarato bancarotta nell’agosto del 2012 e ha fermato la produzione della Karma prima della fine dello stesso anno. Dopo la chiusura della società, nel 2013, le tecnologie e le linee produttive dell’azienda sono state acquisite dalla cinese Wanxiang, che nel 2017 ha rimesso in commercio la Karma Revero (il nuovo nome), con pochi aggiornamenti rispetto all’originale.

La papamobile di Fisker

Fisker Papa Francesco
Henrik Fisker mostra il progetto a Papa Francesco (foto Fisker)

L’imprenditore, però, non si è perso d’animo e ha continuato la sua avventura nel mondo dell’automobile elettrica, fondando la Fisker Automotive. La nuova casa automobilistica ha presentato nel 2019 la Ocean, suv elettrico che dovrebbe essere commercializzato entro il 2022 a partire da un prezzo di 37.499 dollari (circa 12mila in meno rispetto alla Tesla Model Y).

E proprio la Ocean è stata al centro di una recente udienza in Vaticano tra lo stesso designer, il cui patrimonio è stimato da Forbes in 1,6 miliardi di dollari, e Papa Francesco. L’imprenditore danese ha presentato al pontefice il progetto di una Ocean adattata come papamobile, adeguata cioè alle esigenze di mobilità del papa. La vettura in questione, della quale sono stati mostrati alcuni bozzetti e immagini, avrà infatti una cupola in vetro che permetterà a Francesco di salutare i fedeli durante le sue visite. Inoltre avrà interni realizzati con materiale riciclato.

Al momento non sono stati diffusi i dettagli economici dell’accordo. La consegna del mezzo in questione avverrà il prossimo anno. La Ocean “normale” entrerà invece il produzione a partire dal 17 novembre 2022.

Fisker ha spiegato il motivo alla base del progetto: “Ho trovato l’ispirazione leggendo che Papa Francesco è molto attento all’ambiente e all’impatto del cambiamento climatico per le generazioni future”.

Fisker papamobile
Un rendering della papamobile Fisker (foto Fisker)