Samsung lancia due nuovi smartphone pieghevoli: arrivano Z Flip 3 5G e Z Fold 3 5G

Samsung smartphone
(foto Samsung)
Share

Debuttano altri due smartphone nella gamma dei dispositivi Samsung. E sono pieghevoli. Durante l’ultimo evento Galaxy Unpacked, l’azienda sudcoreana ha svelato i nuovi Galaxy Z Fold 3 5G e Z Flip 3 5G, che puntano ad avvicinare gli utenti a un’esperienza foldable migliorata.

“Con Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3 intendiamo ridefinire le possibilità offerte dagli smartphone pieghevoli, che permettono agli utenti la flessibilità e la versatilità necessarie per tenere il passo con le nostre vite frenetiche”, ha dichiarato Tm Roh, president and head of mobile communications business di Samsung Electronics. “In qualità di leader di settore e pionieri nel campo dei dispositivi pieghevoli, siamo orgogliosi di capitalizzare la nostra expertise dando vita a smartphone innovativi come Z Fold 3 5G e Z Flip 3, che offrono ai consumatori la tecnologia necessaria per scoprire nuovi modi per vivere e apprezzare al massimo ogni momento, grazie anche a un ecosistema fondato su innovazione e apertura”.

Samsung Z Fold 3 5G

Pensato per coloro che sono abituati a svolgere più attività contemporaneamente, Z Fold 3 5G è dotato di un ampio display senza interruzioni Infinity flex da 7,6 pollici e di uno secondario – esterno – da 6,2 pollici. È inoltre il primo smartphone pieghevole a supportare la S Pen, consentendo all’utente di scrivere e prendere appunti a mano libera con naturalezza e precisione. 12,8 x 15,8 x 0,6 cm quando esteso, per un peso complessivo di 271 grammi, include al suo interno un processore Octa-Core 5nm, 12 GB di memoria ram e fino a 512 GB di spazio archiviabile. Tuttavia, un’aggiunta importante è la fotocamera incorporata sotto al display da 4 megapixel: infatti, i pixel posizionati sopra il foro della fotocamera consentono un’area di visualizzazione ancora più ampia.

Non mancano ulteriori tre sensori fotografici posteriori – un teleobiettivo, grandangolare e ultrawide – oltre a una fotocamera sulla cover frontale da 10 megapixel. Il dispositivo include poi una doppia batteria da 4400 mAh con supporto alla ricarica rapida e può ospitare una eSim e doppia nano Sim.

Samsung ZFlip3 5G

Roh Samsung smartphone pieghevoli
Tm Roh, president and head of mobile communications business di Samsung, mostra i nuovi smartphone (foto Samsung)

Per i più sportivi e per gli amanti dei dispositivi pratici e piccoli c’è Z Flip 3 5G. Con un design elegante che lo rende tascabile quando ripiegato, monta un display esterno Super Amoled da 1,9 pollici e uno interno Fhd+, pieghevole, ampio 6,7 pollici. Include due fotocamere posteriori e un sensore selfie frontale da 10 megapixel che, grazie alle nuove funzionalità fotografiche introdotte, consente di catturare un autoscatto senza mani tramite la modalità Flex, oppure di scattare una foto o registrare un video direttamente dal display esterno, cliccando due volte il tasto di accensione. A offrire potenza di calcolo è lo stesso processore incluso in Z Fold3 5G, affiancato da 8 GB di ram e fino a 256 GB di archiviazione interna.

La nuova protezione realizzata in pet elasticizzato renderebbe i display di questi nuovi modelli dell’80% più resistenti rispetto ai precedenti. Gli smartphone sono dotati di certificazione Ipx8 e la finitura in alluminio resistente Armor aluminium offre una protezione aggiuntiva da danni accidentali come urti e cadute.

Puntando un occhio a coloro che utilizzano lo smartphone per lavoro, Samsung ha collaborato con alcune aziende leader del settore, tra cui Microsoft e Google, per ottimizzare l’esperienza d’uso delle applicazioni in modalità Flex dei nuovi Galaxy Z, con l’obiettivo di massimizzare la produttività degli utenti: la modalità a doppio schermo di Microsoft Outlook, ad esempio, ci permette di leggere i messaggi e ottenere un’anteprima delle altre email sul lato opposto, come solitamente avviene sullo schermo di un computer.

Quanto costano i nuovi smartphone

Secondo quanto annunciato da Samsung, Z Fold 3 arriva in tre colorazioni differenti – phantom black, phantom green e phantom silver – da 1.849 euro. Z Flip 3 sarà sul mercato da 1.099 euro in quattro colori – cream, green, lavender e phantom black – oltre due esclusivi ordinabili solo dal sito ufficiale: entrambi i modelli sono già preordinabili, ma la disponibilità è attesa dal prossimo 27 agosto.

Il brand asiatico ha svelato anche due nuovi smartwatch, il Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic, i primi a disporre del nuovo sistema operativo Wear Os powered by Samsung. Si possono preordinare a partire da 269 euro, mentre gli auricolari Galaxy Buds2 che saranno disponibili da 149 euro.