Nuova sede e investimenti in tecnologia: così Qualimed punta ad aumentare le vendite del 50% entro il 2025.

Share

BrandVoice tratto dal numero di novembre 2021 di Forbes Italia. Abbonati!

Centralizzare il processo produttivo per favorire la crescita organica dell’azienda e il suo sviluppo sul mercato internazionale. Questo il motivo per cui Qualimed, azienda italiana licenziataria esclusiva del marchio di lenti a contatto colorate Desio, entro la fine del 2021 si trasferirà in un nuovo headquarter dotato di avanzate tecnologie di produzione. L’investimento, del valore di oltre 3 milioni di euro, si svilupperà su una superficie di oltre tremila metri quadrati, di cui mille destinati alla produzione. “La nuova sede, che sarà completata entro la fine del 2021, ci consentirà di raziona-lizzare la struttura organizzativa e di raggiungere così gli obiettivi di crescita che ci siamo prefissati per i prossimi anni”, spiega Tereza Uhrova, ceo e founder. “Nella nuova area produttiva sarà realizzata una camera sterile di 70 metri quadrati che permetterà di produrre e controllare le lenti a contatto in un ambiente sicuro. Inoltre, verranno acquistati diversi macchinari per l’automazione industriale per ottimizzare la produzione del packaging sia in camera sterile che, all’esterno, nella fase finale del confezionamento”.

Gli importanti investimenti nell’area produttiva e negli strumenti di controllo del potere ottico e delle geometrie delle lenti permetteranno a Qualimed di garantire una elevata supervisione sulla qua-lità del prodotto finale. “Ulteriori investimenti verranno effettuati anche nella r&d per la realizzazione di nuove geometrie, nuovi colori e nuovi materiali. Gli obiettivi aziendali sono mirati anche a cer-tificare tutti i prodotti secondo il nuovo regolamento europeo Mdr entro il 2023”.

Tereza Uhrova, ceo e founder di Qualimed.

La strategia commerciale per i prossimi anni prevede due direzioni di sviluppo: vendite online e canale wholesale. Per quanto riguarda l’e-commerce, che oggi rappresenta un’importante parte del fatturato, Qualimed ha in programma l’integrazione di nuove tecnologie e servizi digitali per creare nuove opportunità e allargare i canali di vendita. Per il canale wholesale, invece, l’obiettivo è di rafforzare la posizione di leadership nel segmento delle lenti a contatto colorate (con diottrie e non) grazie a nuovi accordi commerciali e di distribuzione in Medio Oriente, Sud America e Maghreb, che permetteranno di consolidare la presenza dei prodotti a marchio Desio nei mercati di riferimento. Qualimed punta ad aumentare il volume delle vendite di oltre il 50% entro la fine del 2025, passando così da oltre 2 milioni a più di 3,5 milioni di lenti a contatto colorate vendute ogni anno.

“Si tratta di un piano ambizioso ma alla nostra portata”, aggiunge l’imprenditrice. “Siamo convinti che gli investimenti nella nuova struttura produttiva, uniti a importanti campagne di comunicazione e al potenziamento del nostro organico soprattutto nell’area produttiva, dove prevediamo di assumere a breve altre dieci persone, ci permetteranno nei prossimi anni di raggiungere gli obiettivi prefissati”.
D’altronde i presupposti per fare bene ci sono tutti e i numeri fatti registrare lo scorso anno lo di-mostrano: nel 2020, l’annus horribilis della pandemia, Qualimed ha chiuso con un +18%. Perfor-mance d’eccellenza confermate anche nei primi mesi del 2021, con un trend di crescita del 30%. Il merito di tanto successo va al modello di business incentrato sulla distribuzione selettiva – le lenti sono vendute esclusivamente in determinati negozi di ottica e sul sito ufficiale Desio – e su una policy di tutela del brand, presente ormai in oltre 150 Paesi, sul presidio del canale digitale e su un portfolio prodotti di alta qualità ampio e in continua evoluzione.

“Sin dal nostro esordio sul mercato, dieci anni fa, abbiamo voluto differenziarci dalle aziende estere concorrenti, focalizzandoci esclusivamente sul segmento delle lenti a contatto colorate e proponendo un assortimento di disegni iridei, colori e di poteri refrattivi unici. Strategia che si è rivelata vincente perché il pattern delle lenti, la qualità dei materiali e il comfort visivo di Desio sono diventati un marchio di fabbrica del nostro brand e il segreto del suo successo in tutto il mondo”.

L’azienda, presente con i suoi prodotti in Europa, Sud America, Mesio oriente e Stati Uniti, si è sempre distinta anche per le numerose attività charity, per le campagne gender equity e per il suo impegno verso l’inclusività. “Non si tratta di questioni puramente etiche e morali, ma di importanti fattori di sviluppo e di crescita economica e globale. Nelle nostre campagne abbiamo sempre puntato a far emergere la bellezza autentica che si cela dietro ogni donna e ogni uomo, non tralasciando mai di rappresentare quelle sfumature che caratterizzano e definiscono l’unicità di ciascuno di noi”.