Porsche Vision GT: la concept car virtuale creata per Gran Turismo 7

Porsche Vision GT
Share

Il mondo dell’auto e quello dei videogiochi vanno sempre più a braccetto e non solo per il fenomeno degli eSports. Sono infatti diverse le case automobilistiche che collaborano con le compagnie videoludiche, dando vita a progetti interessanti.

La concept car virtuale

Lo scorso anno, ad esempio, la Jaguar ha presentato la Vision Gran Turismo SV, una hypercar progettata per il videogioco di auto Gran Turismo. E sempre allo stesso gioco, esclusivo Play Station, è dedicata la nuova Porsche Vision Gran Turismo. Anche in questo caso si tratta di una concept car sviluppata in esclusiva e in modo congiunto dalla casa tedesca e dalla Polyphony Digital, società di proprietà di Sony che ha realizzato Gran Turismo. Sarà possibile pilotare virtualmente la Porsche Vision Gran Turismo acquistando il videogioco Gran Turismo 7, il nuovo capitolo della saga, in uscita il 4 marzo 2022 per Playstation 4 e Playstation 5.

La Porsche Vision GT è stata realizzata da un team composto da cinque persone con una formazione molto diversa tra loro, provenienti sia dal mondo della fotografia che da quello ceramica. Doeke de Valle, responsabile degli interni, ha dichiarato che era importante che i membri del team avessero diversi background e differenti mentalità, pur essendo comunque sempre collegati agli sport motoristici. Ingo Bauer Scheinhutte, responsabile del design esterno, commentando la  Porsche Vision GT ha dichiarato che il loro obiettivo era di creare un’auto “vera”, che ogni giocatore potesse prendere sul serio.

Il design della Porsche Vision GT

La Vision GT è anche un importante studio di design per il futuro delle auto sportive elettriche della Porsche. Come suggerito dai designer, il veicolo doveva essere compatto nelle dimensioni, leggero ed efficiente, incorporando il linguaggio stilistico che contraddistingue l’azienda tedesca.

In occasione del lancio della Vision GT, Peter Varga, direttore del design esterno della Porsche, ha dichiarato: “La Porsche Vision Gran Turismo è più di una semplice fantasia di gioco. È uno sguardo realistico sul futuro che sicuramente, negli anni a venire, ci aiuterà nello sviluppo”.

Queste parole suggeriscono che le linee della concept car potrebbero essere reinterpretate in una futura auto sportiva che verrà prodotta in serie, anche se in maniera più sobria, poiché le proporzioni della Vision GT sarebbero troppo estreme al di fuori delle piste digitali di Gran Turismo 7. La creatura della casa tedesca colpisce per i grandi passaruota che quasi avvolgono l’abitacolo, che sembra sospeso. E per il posteriore, molto rastremato, dove trova posto un grande diffusore.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti