La Berkshire Hathaway di Warren Buffett vola ai massimi storici: ora vale oltre 700 miliardi di dollari

Warren Buffett e bershire Hathaway investimenti
Warren Buffett (Gettyimages)
Share

Questo articolo è apparso su Forbes.com

Giovedì, le azioni della holding di investimenti del miliardario Warren Buffett, Berkshire Hathaway, hanno continuato il rally di inizio anno. la capitalizzazione di mercato della società ha raggiunto nuovi massimi storici a oltre 700 miliardi di dollari. E ora guarda al prossimo traguardo dei mille miliardi di dollari.

Fatti principali

  • Giovedì, le azioni di Berkshire Hathaway sono aumentate di oltre l’1%, facendo segnare un nuovo rally positivo per il quarto giorno consecutivo. Intanto, gli investitori si stanno sempre più concentrando su titoli più sicuri, invece di puntare su quelli ad alto potenziale di crescita.
  • Nella prima settimana del 2022, le azioni di classe B della Berkshire Hathaway sono cresciute di oltre il 4%. Adesso, si trovano vicino ai massimi storici, con una capitalizzazione di mercato a oltre 700 miliardi di dollari.
  • La holding di investimenti di Warren Buffett vanta un portafoglio di oltre 60 società, tra cui spiccano Geico, Duracell e Dairy Queen. Inoltre, possiede una quota considerevole di azioni del gigante tecnologico Apple.
  • Adesso, la società di Warren Buffett è sulla buona strada per diventare la prossima azienda dal valore di mille miliardi di dollari. Unendosi, quindi, a Tesla (1060 miliardi di dollari), Amazon (1660 miliardi di dollari), Microsoft (2370 miliardi di dollari) e Apple (2840 miliardi di dollari).
  • Con la Fed pronta a ridurre lo stimolo economico innescato a causa della pandemia e ad aumentare i tassi di interesse, la Berkshire Hathaway ha beneficiato di un’ampia rotazione del mercato verso titoli value e ciclici che beneficiano di un’importante ripresa economica.
  • Lo scorso anno, le azioni della società sono aumentate del 30%, superando di poco il guadagno del 27% messo a segno dal suo indice di riferimento, l’S&P500

Aspetto sorprendente

Con l’aumento dei rendimenti obbligazionari, gli investitori hanno deciso di scaricare le azioni di società che hanno valutazioni elevate e prospettive incerte di redditività. Mettendo così, nelle ultime settimane, sotto pressione tutti quei titoli ad alto potenziale di crescita. Secondo i dati recenti di Goldman Sachs, gli hedge fund stanno vendendo quei titoli tecnologici che hanno registrato in oltre un decennio una crescita veloce. Le azioni tech e quelle di altre società ad alto potenziale di crescita sono state molto colpite dall’aumento dei rendimenti obbligazionari. Durante la prima settimana del 2022, l’indice Nasdaq Composite, che racchiude al suo interno la gran parte delle aziende tech, è sceso di oltre il 3%, più della perdita fatta registrare dall’S&P 500.

In cifre: 114 miliardi di dollari

Ecco quanto vale il patrimonio di Warren Buffett, secondo le stime di Forbes. Giovedì, l’ottava persona più ricca del mondo – che si è impegnata a donare la maggior parte della sua fortuna in beneficenza – ha visto il suo patrimonio netto aumentare di 1,4 miliardi di dollari.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti