Dalla Ferrari arriva una one-off che omaggia la Cina

ferrari-roma-cina
Share

Per celebrare i 30 anni di presenza della Ferrari in Cina, la casa di Maranello, mediante il suo reparto Tailor Mode preposto ai progetti speciali, ha deciso di dedicare al Paese una one-off basata sulla Ferrari Roma. La vettura è nata grazie alla collaborazione con la designer Jiang Qiong’er, che ha curato diversi aspetti del progetto e una serie di oggetti che fanno parte del corredo dell’auto.

La striscia centrale che attraversa la carrozzeria

Ferrari-Roma-Cina

Esteticamente la Ferrari Roma è rifinita in Sanusilver Matte con riflessi rosso magma glossy, come la striscia centrale che attraversa tutta la carrozzeria e le modanature presenti lungo le soglie laterali in fibra di carbonio e nella zona dell’estrattore.

Il rosso è stato scelto per omaggiare il tradizionale rosso carminio cinese, mentre le strisce si ispirano ai mobili classici della dinastia Ming. Un tema che si ritrova anche all’interno dell’abitacolo, rifinito in rosso con le strisce argentate che contrastano con la carrozzeria. Nel tunnel centrale è presente anche una targhetta dorata con la scritta “30”. Molto curata la chiave di accensione, che è rossa con laccatura d’oro.

Un set esclusivo di accessori per la Ferrari

Ferrari-Roma-Cina

La one off viene venduta con un set esclusivo di accessori che includono, un set da tè, una scatola di sigari dipinta con una lacca boluo rossa e oro, e un diffusore di aromi realizzato in ebano e cristallo con aromi per ogni stagione. La collezione comprende anche un set di utensili per il tè dipinti in lacca boluo rossa e oro, un set da tè realizzato con la tessitura del bambù, un aquilone di carta xuan, coperte di cachemire e un set di dama cinese in agata e pelle.

Tutti gli accessori, che rendono omaggio alla cultura cinese, sono stati progettati per trovare posto all’interno del vano portaoggetti, nel bracciolo e nel bagagliaio, così da poterli portare ovunque con sé. Non cambiano le specifiche tecniche. Anche questa one off dedicata alla Cina è alimentata da un V8 turbo da 3,9 litri da 612 CV, che consente uno 0-100 in 3,4 secondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.