DVB-Pure
Investimenti

Dvb Pure: quando la finanza incontra l’equitazione

Il 22 novembre scorso si è tenuto presso Circolo Ufficiali di Palazzo Cusani un evento straordinario per presentare Dvb Pure. Forbes Italia è stata media partner dell’evento è ne ha accompagnato tutto lo sviluppo. Il progetto innovativo presentato, è la prima collaborazione tra un’eccellenza internazionale della finanza, Kobo Funds e Dvb Group Sa, e un’eccellenza internazionale dell’equitazione, Scuderia 1918.

Grazie a un’operazione finanzia importante, la nuova entità Dvb Pure punterà a diventare leader mondiale nell’equitazione sia da un punto di vista sportivo che finanziario.

Eva Baldassin-Dvb-Group
Eva Baldassin – fondatrice e ceo di Dvb Group Sa

Le parole del ceo e founder di Dvb Group Sa Eva Baldassin

Ideatrice e protagonista dell’operazione è Eva Baldassin, un’imprenditrice nel settore della finanza e della consulenza societaria. Ha acquisito la sua vasta esperienza in Svizzera e all’estero presso istituzioni finanziarie, tra cui banche d’investimento, fondi d’investimento e fondazioni.

Si è specializzata nella gestione di patrimoni individuali e istituzionali, fornendo consulenza strategica nell’ambito finanziario e societario. Attualmente è ceo e founder di Dvb Group Sa, una holding svizzera che include 3 società controllate, attraverso le quali offre consulenza integrata in ambito societario e patrimoniale.

Tra queste, Dvb Asset Management Sa, autorizzata Finma, autorità svizzera di vigilanza sui mercati finanziari, che gestisce capitali di clientela istituzionale e di ultra high net worth individual. Il gruppo è specializzato nella strutturazione e gestione di prodotti finanziari alternativi, decorrelati e indipendenti dalle dinamiche geopolitiche e di mercato. La testimonianza di Baldassin: https://vimeo.com/888730119?share=copy

Finanza ed equitazione

Quando Eva Baldassin ha scoperto Scuderia 1918, fondata da Emanuele Anchisi, è rimasta subito affascinata dal business model della scuderia.

Questo non è solo quello di allenare cavalli per le grandi competizioni, ma anche quello di individuare potenziali campioni grazie alla genetica, crescerli, allenarli e rivenderli con alta marginalità; che oltre tutto è amplificata dalla possibilità di congelare il seme di questi campioni per usarlo o venderlo a sua volta negli anni futuri.

Eva ha capito subito che unendo la leva della finanza a questo business model, si possono raggiungere risultati eccezionali, sicuramente sportivi, ma soprattutto finanziari. Nasce così Dvb Pure, che sta raccogliendo 50 milioni di euro e in cui confluirà Scuderia 1918. Questa è l’operazione presentata a Palazzo Cusani a una platea di grandi investitori.

Alessandro-Tosi-Kobe-Fun
Alessandro Tosi – fondatore e ceo di Kobe Funds

Le parole del fondatore e ceo di Kobo Funds Alessandro Tosi

A gestire la raccolta di investimenti sarà Alessandro Tosi, fondatore e ceo di Kobo Funds. La sua storia spazia dalla consulenza direzionale, è stato director di A.T. Kearney, alla gestione degli investimenti in private equity e venture capital, con un focus costante sull’innovazione dei modelli di business e sulla convergenza tra management e capitali.

Nel 2000 ha compiuto il primo passo verso l’imprenditorialità e ha fondato ExecutiveSurf, il primo head hunter completamente online, giunto nel 2012 a una dimensione internazionale con 10 uffici tra Europa e Asia. Nel 2013 ne ha rilevato la business unit dedicata al private equity fondando Kobo Funds, fintech di decentralised investment banking basata a Londra e Milano.

Focalizzata sugli investimenti in startup e Pmi da parte della propria rete di investitori professionali, che dalla nascita a oggi ha mobilitato risorse per oltre 260 milioni di euro. A Palazzo Cusani, Tosi ha spiegato come Kobo Funds sarà la piattaforma internazionale per la raccolta dei 50 milioni di euro destinati al lancio di Dvb Pure. La testimonianza di Tosi: https://vimeo.com/888729461?share=copy

Dopo una presentazione dettagliata, moderata dal giornalista di Forbes Italia Federico Morgantini, l’evento si è trasformato in conviviale e c’è stato modo tutti gli ospiti di parlare direttamente con i protagonisti.

Qui le testimonianze di Emanuele Anchisi (https://vimeo.com/888729885?share=copy), Luigi Maisto (https://vimeo.com/888730429?share=copy) e Claudio Garavaglia (https://vimeo.com/888729727?share=copy).

Qui un riassunto dell’intero evento:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .