Skin

Fin dalla sua fondazione nel 1921, Alessi si è progressivamente evoluta, diventando un esponente dispicco delle “Fabbriche del design italiano”, capace di mediare tra le più interessanti espressioni della creatività internazionale e il pubblico, la società e il mercato. Aperta al cambiamento e allo sviluppo internazionale, l’azienda è anche profondamente radicata nella tradizione e nel bagaglio culturale del suo territorio: Alessi continua a essere sinonimo di prodotti artigianali realizzati con l’ausilio di macchinari. La maggior parte degli oggetti Alessi sono stati creati attraverso la lavorazione a freddo dei metalli e, ancora oggi, sono realizzati in Italia da artigiani altamente qualificati nello stabilimento di Crusinallo, a Omegna. Negli ultimi decenni, Alessi ha inserito nel suo catalogo anche molti altri materiali, come legno, porcellana, vetro, plastica, ecc. Per ognuno di essi vengono applicati rigorosi standard qualitativi, con una costante mediazione tra la complessità tecnologica della produzione industriale e la cura dei dettagli tipica dell’artigianato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: via Privata Alessi, 6, 28887 Crusinallo (Verbania)
Telefono: +39 0323 868611
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 12
alessi 2
Personaggi ed interpreti

Nata a Verbania nel 1972, Elena Campanello si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso l’Università del Sacro Cuore di Milano nel 2000, e dopo alcune esperienze in agenzie di comunicazione, è entrata in Alessi nel 2002 nel dipartimento Licensing. Nel 2009 ha assunto il ruolo di coordinatrice della relazioni con i media nella Direzione comunicazione e marketing. Dal 2023 Campanello si occupa di tematiche di responsabilità sociale e comunicazione interna all’interno della funzione HR con il ruolo di CSR & Benefit Manager.

Il punto forte

Alessi dal 2020 è una Società Benefit (B Corp), per cui fa parte di un movimento globale di aziende che, andando oltre l’obiettivo del profitto, vedono il business come uno strumento per influenzare positivamente la comunità. Per Alessi essere una B Corp è un modo per tradurre il suo modo di “fare impresa” di lunga data in una certificazione formale e riconoscibile. Alessi non è un’industria produttiva in senso tradizionale, ma una sorta di laboratorio di ricerca industriale sulle arti applicate. Il suo impegno è quello di tradurre la ricerca della più avanzata qualità culturale, estetica, esecutiva e funzionale in una produzione industriale di massa.

Contenuto precedente
Contenuto successivo