Nata come micro-torrefazione nel 2013, in appena un decennio Ditta Artigianale è diventata il primo tempio del caffè di qualità a Firenze. Non a caso, sin dall’inizio lo scopo dei fondatori Francesco Sanapo e Patrick Hoffer è stato portare in Italia caffè di estrema qualità e di raccontarli in maniera completamente diversa, mettendo in campo la totale trasparenza e l’impegno alla sostenibilità in tutti e per tutti gli step produttivi. Poco tempo dopo la voglia di far conoscere a un pubblico sempre più ampio il mondo degli specialty coffee e di condividere direttamente con i clienti l’esperienza del caffè di qualità portò all’apertura della prima caffetteria, presto seguita da altri locali nel centro di Firenze. Attualmente i locali di Ditta Artigianale sono cinque, e in ognuno di essi l’imperativo è offrire caffè prodotti dai micro lotti più esclusivi, frutto di rapporti diretti con i singoli produttori, realizzati occupandosi della tostatura per esaltare ogni singola caratteristica di quel caffè fino ad arrivare a servirlo al consumatore, per un’esperienza unica e di qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: via dei Neri 30/32r,
50122 Firenze
Telefono: 0552741541
Email: [email protected]

In primo piano

Ditta Artigianale nasce come micro roastery nel 2013 dall’imprenditore Patrick Hoffer e da Francesco Sanapo, pluripremiato campione barista e assaggiatore, considerato uno dei massimi esperti italiani nel settore degli specialty coffee nonché produttore della docu-serie “the coffee hunter” girata in Uganda e andata in onda su Gambero Rosso. Dopo anni di ricerca viaggiando nei Paesi produttori in ogni angolo del mondo, e di studio sui diversi modi di intendere il caffè, i due hanno creato la prima torrefazione italiana con visione internazionale.

Il punto forte

Insieme ai monorigine provenienti da Honduras, Etiopia, Costa Rica, Kenya e Indonesia, Ditta Artigianale ha studiato una serie di “learning box” per mostrare agli appassionati i cambiamenti nel mondo degli specialty coffee e far bere con più consapevolezza. La “Process” contiene 3 confezioni di caffè honduregni della varietà Catuai, lavorati in 3 diversi metodi (naturale, lavato e anaerobico). La “Variety” è una selezione delle qualità autoctone più pregiate (Java, Geisha e Pacamara) provenienti dalla Farm Finca El Puente.

Contenuto precedente
Contenuto successivo