Dry Milano

Migliori ristoranti italiani: Dry Milano tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Share

Affermato locale della nightlife milanese, rappresenta un prototipo di qualità e innovazione cittadina. Nato in Via Solferino da un’idea di Andrea Berton, proponendo una nuova formula pizza & cocktail, ha trovato da subito riscontro nel pubblico divenendo luogo cult e immancabile checkpoint del weekend. Il secondo locale, aperto in Viale Vittorio Veneto ha segnato un ulteriore traguardo e l’affermazione completa del concept a Milano proponendo eventi mondani come il nuovo “Ipse Mixit”. Lorenzo Sirabella (nella foto), abile pizzaiolo della scuola di Enzo Coccia, e Federico Volpe, barman e cervello dei cocktail serviti, firmano le proposte che è possibile degustare, e godere, in Dry mentre Giovanni Biaggini – direttore – fa si che l’esperienza degli ospiti sia sempre completa ed eccellente.

Migliori ristoranti italiani: Dry Milano tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Personaggi ed interpreti

Nato e cresciuto in Friuli Venezia Giulia, Andrea Berton proviene dalla scuola Gualtiero Marchesi e ha lavorato nelle brigate più importanti della cucina italiana. Una stella Michelin al suo ristorante a Milano e una anche a Berton al lago, per una cucina essenziale ed elegante, legata alla tradizione e al territorio, con la voglia di sperimentare.

L'abbiamo scelto perché

Propone una cucina italiana moderna da condividere insieme, non si è fermato nella ricerca di qualitò dopo i primi successi.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo