Gatti Pavesi Bianchi Ludovici

Share

Appena nato ma già grande e importante il nuovo studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici, che ha visto la luce il primo gennaio 2021 dalla fusione fra gli studi Gatti Pavesi Bianchi e Ludovici Piccone & Partners. Una realtà indipendente, multidisciplinare, focalizzata sulla capacità di creare e gestire operazioni di ingegneria legale, caratterizzata da una marcata identità italiana. Un progetto ambizioso che i soci delle due realtà coltivavano da tempo con l’obiettivo di fare la differenza all’interno di un mercato dei servizi legali in fase di profonda trasformazione. Lo studio mette a disposizione dei clienti nazionali e internazionali il proprio expertise di altissimo livello in tutte le aree del diritto civile, commerciale e societario, della fiscalità nazionale e internazionale, della pianificazione dei patrimoni privati, dei trust e dei passaggi generazionali, offrendo soluzioni innovative e sofisticate sia in operazioni societarie e di finanza straordinaria sia in questioni contenziose complesse. La neonata realtà può contare su 140 professionisti, di cui 20 equity partner: opera dagli uffici di Milano e Roma di Gatti Pavesi Bianchi (consolidati anche dalla presenza nella Capitale dello studio Piccone), ma consolida al tempo stesso il presidio all’estero grazie alle sedi di Londra, Vienna e Lussemburgo aperte da Ludovici Piccone & Partners negli scorsi anni. Le potenzialità di crescita sono enormi e, sommati i ricavi delle due strutture, la nuova realtà entra di diritto nel mondo dei grandi studi con un giro d’affari di oltre 50 milioni di euro.

CONTATTI

Piazza Borromeo 8 - Milano Tel. 02/859751

Personaggi ed interpreti

Il punto forte

La forza dello studio è di riunire professionisti con esperienze, background e prospettive diverse. Gatti Pavesi Bianchi Ludovici rispetta la diversità e aderisce rigorosamente al proprio codice etico interno che non prevede alcuna discriminazione. La ferma convinzione della società in termini di parità di genere è dimostrata dal fatto che quasi il 50% della forza lavoro professionale attuale dell’azienda è donna e svolge ruoli decisivi negli organi interni di gestione dello studio. Storicamente Gatti Pavesi Bianchi Ludovici sostiene attivamente diverse associazioni no profit, come quelle che forniscono assistenza a bambini e adulti malati e con disabilità mediche.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo