Giorgetti

Share

Sui banchi da lavoro le abili mani degli artigiani plasmano il legno, pezzo dopo pezzo. Questa è l’immagine che si osserva ogni giorno negli stabilimenti Giorgetti, azienda fondata a Meda, in Brianza, nel 1898 come laboratorio artigiano di ebanisteria. La versatilità del legno permette ai designer che collaborano con Giorgetti di creare arredi funzionali, confortevoli e senza tempo. L’azienda può fregiarsi del marchio made and manufactured in Italy, una scelta che permette all’azienda di mantenere il controllo della filiera produttiva. Il concept degli Atelier, oltre alle presenze del brand nei multimarca internazionali, danno a Giorgetti una distribuzione capillare nel mondo, dalla Cina fino agli Stati Uniti, passando per le principali città europee. Giorgetti, a giugno 2018, ha acquisito il 100% di Battaglia, azienda specializzata nelle realizzazioni di hotel di lusso, fashion retail e superyacht. L’obiettivo è diventare il punto di riferimento internazionale per le opere d’interior design, con una progettazione a 360 gradi che parte dalla cucina, passa per le collezioni outdoor, per arrivare agli oggetti Atmosphere che competano l’arredo.

CONTATTI

Via Manzoni 20 - Meda (MB)
Tel. 0362 75275
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Giovani del Vecchio è dal 2015 amministratore delegato e azionista di Giorgetti, in seguito all’acquisizione al 100% dell’azienda da parte del fondo Progressio Sgr. Laureato all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, del Vecchio ha una lunga esperienza nel settore dell’arredamento. Ex Poltrona Frau, è stato anche direttore generale di Molteni&C dal 2006 al 2013. In seguito membro del cda di Toncelli Cucine dal 2014 al 2016. È anche presidente di Battaglia srl dal giugno 2018, da quando la società è stata acquisita da Giorgetti. In passato ha avuto esperienze nella Moda, essendo stato direttore di tutte le operazioni in Asia per Salvatore Ferragamo e Prada.

Il punto forte

Le collaborazioni con i designer, iniziate alla fine degli anni ’80, hanno permesso a Giorgetti di creare prodotti funzionali, contemporanei e con uno stile inconfondibile. Questi sono in grado di conciliare la più alta tradizione ebanistica e artigianale, con l’impiego di macchine utensili e tecnologie produttive di ultima generazione. A questo si aggiunge, poi, l’insostituibile lavoro dei maestri artigiani, in grado di conferire ai progetti tutte le caratteristiche uniche dei pezzi realizzati a mano. Dal design alla realizzazione, Giorgetti può vantare processi creativi e produttivi esclusivamente italiani.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo