Seguici su
Prodotti

Pastificio Felicetti

Migliori prodotti italiani: Pastificio Felicetti tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes

Chissà se Valentino Felicetti, bisnonno di Riccardo, attuale ceo del pastificio di Predazzo, nella Val di Fiemme, poteva immaginare questo futuro quando, nel 1908, avviò un’impresa su cui pochi avrebbero scommesso. Ce ne voleva di coraggio per  iniziare a produrre pasta sulle Dolomiti (con i 1026 metri sul livello del mare è il pastificio più alto d’Europa). Ma l’impresa funzionò, grazie anche alla scelta di controllo della filiera e due ingredienti inimitabili: l’aria e l’acqua delle sorgenti della catena montuosa. Oggi il pastificio a conduzione familiare produce oltre 100 formati per 60 tonnellate di pasta al giorno tra lunga e corta, che arriva sulle tavole di 40 paesi del mondo. Con un fatturato di 35 milioni l’anno.

Personaggi ed interpreti

Da poco Cavaliere del lavoro, Riccardo Felicetti rappresenta oggi la quarta generazione con i cugini Stefano e Paolo. L’azienda, dove lavora anche papà Valentino, è un centro all’avanguardia per tecniche e tecnologie, grazie a un efficace ufficio sviluppo e ricerca. Grani, formati e dimensioni vengono selezionati e combinati tra loro per offrire un prodotto su misura per le esigenze dei diversi mercati.

L'abbiamo scelto perché

Nato con l’obiettivo di coniugare materie prime biologiche d’ec- cellenza e le esigenze dei cultori del buon cibo, sensibili ai temi di etica ambientale.