Prendendo il nome dal suo fondatore, la Roland Berger viene fondata nel 1967 a Monaco di Baviera, dove ha tuttora la sua sede principale. Nel corso degli anni lo stesso Berger ha espanso il numero degli uffici, consolidando così la propria presenza sul mercato internazionale, fino a raggiungere 50 uffici operativi in 36 diversi Paesi. Oggi lo Studio è presente in tutti i principali mercati del mondo con circa 3.000 professionisti: è una delle pochissime società di consulenza del patrimonio europeo con una forte impronta internazionale. Si tratta di un’azienda indipendente, di proprietà esclusiva dei partner e uno dei principali rappresentanti del settore, ed offre la combinazione unica di un approccio analitico con un atteggiamento empatico. Tant’è che la stessa azienda è particolarmente attenta ad evidenziare come ogni partner abbia “una personalità diversa e autentica”. L’attività di Roland Berger è diretta alla consulenza strategica verso il top management di aziende, multinazionali e istituzioni pubbliche, con una specializzazione in particolare nel settore automobilistico, dei trasporti, delle telecomunicazioni e, negli ultimi anni, nel settore finanziario ed energetico; analizza bilanci e documenti finanziari, gestisce processi di fusioni ed acquisizioni ed offre soluzioni e consulenze specifiche ad aziende che affrontano processi di trasformazione e riorganizzazione. In Italia Roland Berger opera con circa 100 consulenti e dipendenti: il primo ufficio aperto dalla società fuori dalla Germania è stato proprio quello di Milano, inaugurato nel 1969, mentre in seguito è stato aperto anche un secondo ufficio a Roma. I principali mercati internazionali su cui opera l’azienda sono quelli dell’Unione Europea, dell’Europa orientale e dell’Asia, in particolare la Cina. L’approccio imprenditoriale seguito dai consulenti di Roland Berger per la risoluzione dei problemi strategici posti dei clienti è ciò che maggiormente contraddistingue questa società di consulenza dalle altre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Via Melchiorre Gioia 8 Milano (MI)
+ 02.295011
[email protected]

Personaggi ed interpreti

Alfredo Arpaia Chairman of the board of directors Italy, con sede nell’ufficio milanese, è entrato a far parte di Roland Berger nel 2007 e ora è Senior Partner nel team TMT e concentra le sue attività di consulenza nei settori delle telecomunicazioni, dei media e dei servizi, fornendo indicazioni sui programmi di trasformazione. Ar-paia ha iniziato la sua carriera professionale presso un’importante società di consulenza, ha conseguito un master in Ingegneria Industriale presso l’Università di Napoli e un MBA presso l’Università del Michigan negli Usa e la Rotterdam School of Management nei Paesi Bassi.

Contenuto precedente