Skin

Il cascinale Le Macchie prende il nome dai boschi di lecci che ne disegnano i confini. Qui maiali, mucche, pecore e capre vivono felici, passeggiando e nutrendosi in lungo e in largo per i 140 ettari collinari della tenuta. In mandria, gregge o branco, scaldandosi al sole, respirando aria buona. Negli anni Le Macchie diventa casa, agriturismo, officina: tappa di chef e gourmet, un luogo speciale, un’esperienza di immersione totale nella natura, quasi fuori dal tempo. Oggi Filippo Parisi (figlio di Paolo) e sua moglie Chiara portano avanti quello che Paolo Parisi ha costruito e raccontato negli anni, convincendo gli appassionati del mangiar bene che la giusta materia, quella grezza, è la sola capace di dar vita a capolavori del gusto. Come un tempo, ancora oggi la vita a Le Macchie ha un solo obiettivo: migliorare la qualità, l’etica nell’allevamento e l’espressione del gusto, vivendo in libertà e in completa armonia con la terra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via delle Macchie 1/2,
56035 Usigliano di Lari (PI)
Telefono: + 39 0587685327

In primo piano

Nel lontano 1981 Paolo Parisi s’innamora di un cascinale nascosto tra i colli toscani. Qui inizia a vivere in simbiosi con la natura, abbandonandosi al ritmo delle stagioni e concentrandosi sullo studio e la sperimentazione delle materie prime. Paolo Parisi si autodefinisce un “creativo”, anche se non nel senso convenzionale del termine: “non disegno, non scrivo romanzi, non compongo musica. Io creo cose buone”.

Il punto forte

Le Macchie alleva galline dalle uova bianche, le Livornesi, perché amano la vita all’aperto. Ogni giorno, oltre al naturale misto di granaglie macinate, pascolano e razzolano, integrando così la proteina animale utile a mantenere autentico il sapore delle uova. Da questo stile di vita nasce l’uovo di Paolo Parisi: un prodotto unico, molto pulito al naso e in bocca, elastico e con una capacità di inglobare l’aria superiore alle altre uova.

Contenuto precedente
Contenuto successivo