Seguici su
Innovazione 14 Agosto, 2019 @ 1:30

Snapchat lancia gli Spectacles 3, occhiali da sole smart in edizione limitata

di Simona Politini

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Occhiali da sole Snapchat, Spectacles 3
Occhiali da sole Snapchat, Spectacles 3 (spectacles.com)

Di tutte le fogge e con materiali sempre più sofisticati, gli occhiali da sole si evolvono seguendo le ultimissime tendenze e da oggetto di moda si trasformano in wearable device, quei dispositivi indossabili che piacciono tanto agli appassionati delle nuove tecnologie. Snapchat annuncia l’arrivo dei nuovi occhiali da sole smart Spectacles 3.

Snapchat Spectacles 3, i nuovi occhiali da sole smart in edizione limitata

Snapchat e occhiali ipertecnologici, un legame che sembra non voglia concludersi. Ecco infatti che Snap ci riprova col nuovo modello Spectacles 3 in edizione limitata e con un prezzo non certo accessibile proprio a tutti, o, quanto meno, al suo target di riferimento prevalentemente giovane. Da un paio di giorni è possibile infatti pre-ordinare la nuova tecnologia indossabile firmata Snapchat direttamente sul sito dedicato ad un costo di 370 euro, più del doppio del precedente modello. Un costo che la società giustifica alla luce della ricerca e dei materiali necessari a realizzare l’accessorio.

Doppia telecamera e effetti 3D: ecco cosa ci riservano gli Spectacles 3, gli occhiali da sole Snapchat

Con una struttura in acciaio ultra leggero ma altamente resistente e dettagli alla moda come la doppia scelta di colori (nero e una via di mezzo tra beige e oro), i nuovi occhiali da sole Snapchat Spectacles 3 si distinguono dal precedente modello per la presenza di una doppia telecamera HD che punta a riprodurre la visione umana bioculare catturando profondità e dimensioni reali. Quattro microfoni aiutano a migliorare notevolmente l’audio sul contenuto acquisito. E, novità delle novità, Spectacles 3 verrà fornito con un visualizzatore 3D in cartone (del tutto simile a Google Cardborad) per vivere esperienze di realtà aumentata immersive ed esilaranti.

Come funziona  Spectacles 3 la nuova tecnologia wearable di Snapchat

Gli Spectacles 3 di Snapchat hanno un meccanismo di funzionamento davvero semplice: un pulsante posto sulla parte superiore degli occhiali in entrambi i lati permette di catturare foto e video con un unico tocco.  Al momento non è possibile ancora connettere direttamente l’occhiale da sole tecnologico con la piattaforma di condivisione; tuttavia, una volta sincronizzato l’occhiale con il dispositivo iOS o Android, le foto scattate possono essere modificate e inviate agli amici su Snapchat o esportarle per condividerle su altre piattaforme come YouTube.

Migliorate anche la prestazione della batteria e della memoria integrata rispetto ai modelli precedenti. Una ricarica completa, infatti, sarà in grado di supportare 70 video e oltre 200 foto e,  per tornare nuovamente efficiente, basterà attendere 75 minuti. Mentre, 100 video e 1200 foto possono essere salvate sulla memoria del dispositivo pari a 4GB.

Style 24 Giugno, 2019 @ 10:30

Lapo Elkann e Pharrell Williams di nuovo insieme per Billionaire Boys Club

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda, viaggi, arte e nuove tendenze.Leggi di più dell'autore
chiudi
occhiali modelli
(italiaindependent.com)

Quando un’intesa creativa funziona bene, c’è più di un motivo per ripetere l’esperimento. E quello di Lapo Elkann, fondatore di Italia Independent, e il cantautore Pharrell Williams, ideatore di Billionaire Boys Club, ha a che fare ancora una volta con il settore eyewear. Risultato del co-branding tra le due realtà è un accordo di licenza per la produzione e distribuzione di una linea di occhiali da sole, già in vendita nelle rispettive boutique e sui rispettivi e-commerce. La linea comprende 3 modelli da sole in tre varianti colore, ispirati allo stile urban newyorkese degli anni Novanta.

“Sono orgoglioso di annunciare quest’unione con Billionaire Boys Club. I due team creativi lavoreranno con grande empatia per la realizzazione di una collezione i cui frutti offriranno al mercato prodotti cool e fortemente desiderabili, in linea con i criteri di qualità che trainano le due aziende”, ha detto Lapo Elkann, che ha fondato Italia Independent a gennaio 2007.

occhiali modella
Instagram @italiaindependentofficial

Fondato nel 2005 da Pharrell Williams, invece, il brand di streetwear Billionaire Boys Club non è nuovo a episodi di co-branding avendo in passato collaborato anche con il marchio tedesco Adidas. Ma dietro il significato del suo nome si cela ben altro che la semplice offerta di abbigliamento: vestire Billionaire vuol dire piuttosto appartenere a un vero e proprio club, dove i suoi componenti si ritrovano per stile e gusti musicali.