Seguici su
Cultura 31 Maggio, 2019 @ 1:00

“Chernobyl” è diventata la serie più votata di sempre su IMDB

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
persone scena
(hbo.com)

di Paul Tassi per Forbes.com

Mentre tutti parlano ancora del finale di Game of Thrones, un ritornello ormai comune è diventato “non cancellare HBO finché guardi Chernobyl“. Prodotto con Sky nel Regno Unito, racconta in tre episodi un evento straziante, il disastro di Chernobyl in Ucraina, e ha già raggiunto un traguardo piuttosto sorprendente.

Chernobyl è infatti attualmente classificata come la serie TV con il più alto punteggio attribuito da IMDB nella storia.

Il voto dei fan di IMDB può destare qualche dubbio ma è difficile sostenere che la maggior parte di questi spettacoli non meriti di far parte della sua classifica, ed è impressionante che Chernobyl si trovi al di sopra di tutte le altre serie con un numero di voti non trascurabile.

persona
(hbo.com)

Ecco i primi dieci spettacoli di tutti i tempi secondo il sito web.

  1. Chernobyl (9.7 – 52.000 voti)
  2. Planet Earth II (9.5 – 71.000 voti)
  3. Band of Brothers (9.5 – 317.000 voti)
  4. Planet Earth (9.4 – 147.000 voti)
  5. Breaking Bad (9.4 – 1.200.000 voti)
  6. Game of Thrones (9.4, 1.500.000 voti)
  7. Our Planet (9.4 – 10.000 voti)
  8. The Wire (9.3 – 244.000 voti)
  9. Cosmos (9.3 – 95.000 voti)
  10. Blue Planet (9.3 – 19.000 voti)

A completare la top 20 ci sono altre scelte come Rick and Morty, The Sopranos, Avatar: The Last Airbender e Sherlock. Spostandosi nella top 50 si trovano Firefly, Black Mirror, Arrested Development, Seinfeld, Friends e Stranger Things.

Non so se si potrà dire che Chernobyl è il più grande spettacolo mai realizzato dopo soli tre episodi, ma è difficile negare che si tratti di qualcosa di assolutamente sbalorditivo considerando il lavoro di regia, e meritevole dei riconoscimenti che sta ottenendo. Così come Game of Thrones ha avuto un salto di qualità durante l’ottava stagione, già dal giorno dopo stavo morendo dalla voglia di guardare Chernobyl perché, anche se è essenzialmente solo un documentario storico, è così dannatamente bello che è sicuramente uno dei migliori spettacoli in TV in questo momento, e ha tutte le carte in regola per essere considerato tra i migliori di tutti i tempi anche perché è improbabile che una miniserie come questa subisca improvvisamente una sorta di calo di qualità andando avanti.

La cattiva notizia? Questa è una mini serie. Ci saranno solo cinque episodi in totale, meno degli otto o sei che molti hanno previsto. E non ci sarà una seconda stagione a prescindere da quanto possa essere acclamata.

Quindi goditi Chernobyl finché dura e renditi conto che, in un certo senso, stai assistendo alla storia della TV. Potrebbe avere l’8% delle visualizzazioni di Game of Thrones, ma è assolutamente un motivo per mantenere un po’ più a lungo il tuo abbonamento HBO.

La serie Chernobyl sarà in onda a partire dal 10 giugno anche su Sky Italia

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!