Seguici su
Leader 18 Luglio, 2019 @ 12:27

Bernard Arnault raggiunge Bill Gates nella classifica Forbes Billionaires

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
(Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Il miliardario francese Bernard Arnault, ceo del conglomerato di beni di lusso LVMH, continua la sua marcia nella classifica dei miliardari a livello globale. Secondo i calcoli in real time di Forbes il suo patrimonio è a 103,1 miliardi di dollari, appaiato a quello di Bill Gates (103,2 miliardi di dollari) che è secondo nel ranking in tempo reale.

Dalla pubblicazione della classifica Forbes Billionaires nel marzo di quest’anno, la fortuna di Arnault è aumentata in maniera considerevole dai 76 miliardi di dollari rilevati in quell’occasione. Negli ultimi mesi i record infranti sono tanti. Ad aprile il miliardario francese aveva infatti superato Warren Buffett, diventando così la terza persona più ricca del mondo.

Recentemente, invece, ha superato la soglia di 100 miliardi di dollari di patrimonio, cosa che lo ha reso una delle tre persone al mondo con una fortuna a 12 cifre. Si è quindi unito al fondatore di Amazon Jeff Bezos e al cofondatore di Microsoft Bill Gates. Bezos, che per primo ha superato i $ 100 miliardi nel 2017, presto darà una fetta di quella fortuna alla moglie MacKenzie dalla quale ha divorziato.

LEGGI ANCHE: “Chi sono i 35 italiani nella nuova classifica dei miliardari Forbes Billionaires”

“La gente non capisce che il successo deriva dalla convivenza di due spiriti contraddittori: la visione dell’artista e la logica del marketing mondiale”, ha detto Arnault a Forbes nel 1997. “È un processo molto complesso”. Forbes ha scritto di lui per la prima volta nel 1991 quando valeva “solo” $ 200 milioni. Da allora è apparso più volte, anche in copertina e ha fatto il suo debutto nella classifica dei miliardari nel 1997.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!