Seguici su
Tecnologia 30 agosto, 2019 @ 4:17

Lo strano dibattito tra Jack Ma ed Elon Musk su spazio, alieni e intelligenza artificiale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

 

Gli organizzatori della World Artificial Intelligence Conference a Shanghai hanno ottenuto più di quanto si aspettassero quando hanno organizzato un dibattito tra il presidente miliardario di Alibaba Jack Ma e il ceo di Tesla Elon Musk. Dibattito trasformatosi in una discussione a tutto campo su intelligenza artificiale, scimpanzé, alieni, cultura del lavoro e l’ossessione di Musk per Marte.

Musk ha sostenuto che “la gente pensa all’intelligenza artificiale come un essere umano intelligente; sarà molto più di questo”. Il ceo di Tesla ha paragonato la condizione degli umani comuni che cercano di comprendere l’IA a quella degli scimpanzé che cercano di capire gli umani. “Dobbiamo sembrare strani alieni”, ha detto, aggiungendo: “Se la differenza fosse solo così piccola, sarebbe sorprendente.”

Musk, che è proprietario anche di Neuralink, startup di protesi cerebrali, ha affermato che il problema più grande che sta affrontando in questo momento è che i ricercatori “non possono immaginare qualcosa di più intelligente di loro”.

Nell’evento ospitato dalla China Global Television Network, di proprietà statale, il capo di Alibaba ha sostenuto che l’IA ha il potenziale per trasformare la nostra settimana lavorativa riducendo il tempo trascorso in ufficio a sole 12 ore. Ma ha esortato “per i prossimi 10, 20 anni, ogni essere umano, paese, governo a concentrarsi sulla riforma del sistema educativo, assicurandosi che i nostri figli possano trovare un lavoro, un lavoro che richiede solo tre giorni alla settimana, quattro ore al giorno”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!