Seguici su
Forbes Italia 3 Settembre, 2019 @ 8:33

Queste professioni garantiscono un adeguato numero di ore di riposo

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Donna lavora al pc fino a tardi
(Getty Images)

Ti ritrovi spesso a fare tardi o ad arrivare in ufficio molto presto solo per completare il tuo lavoro? E’ una situazione molto comune, considerando che ricerche internazionali hanno segnalato come poco meno del 40% dei lavoratori non riesca a dormire a sufficienza.

Il Center for Disease Control and Prevention (CDC) considera più di sette ore a notte una quantità di sonno sufficiente per mantenere uno stile di vita sano, mentre se le ore di riposo sono sette o meno, si entra nell’area della “breve durata del sonno”.

E proprio uno studio del CDC si è concentrato su quali potrebbero essere le opportunità di carriera migliori per chi preferisce poter godere di più ore di riposo, stilando una vera e propria classifica delle “professioni dove si dorme di più”.

 

Professioni dove (in media) si dorme di più

  1. Agricoltura, pesca e silvicoltura (agricoltori, cacciatori e pescatori, addetti alla silvicoltura e alla conservazione)
  2. Istruzione, formazione e biblioteca (bibliotecari, insegnanti, archivisti)
  3. Servizi comunitari e sociali (operatori religiosi, assistenti sociali)
  4. Scienze della vita, fisiche e sociali (scienziati e tecnici scientifici)
  5. Computer e matematica (specialisti di computer e di scienze matematiche)

 

Professioni dove (in media) non si dorme abbastanza

  1. Produzione (tipografi, falegnami, operatori di impianti)
  2. Supporto sanitario (assistenti infermieristici; terapisti)
  3. Operatori sanitari e tecnici sanitari
  4. Preparazione degli alimenti e servizi correlati (cuochi, server)
  5. Servizi di protezione (vigili del fuoco, agenti delle forze dell’ordine)

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!