Seguici su
Classifiche 23 Ottobre, 2019 @ 4:14

La classifica dei 50 agenti sportivi più potenti del mondo 2019

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Il procuratore sportivo Carmine Raiola con Zlatan Ibrahimovic. (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Dopo aver negoziato oltre 1,28 miliardi di dollari di contratti e con le commissioni che hanno raggiunto oltre i 128 milioni di dollari, Jonathan Barnett sale al primo posto della lista annuale di Forbes sugli agenti sportivi più potenti del mondo.

Barnett, co-fondatore e presidente del gruppo londinese Stellar Group, ha rappresentato alcuni dei migliori giocatori di calcio europei per oltre due decenni e ha anche svolto un ruolo fondamentale nel portare il cricket in Sudafrica, per volere di Nelson Mandela, dopo la fine dell’apartheid. Barnett ha negoziato alcuni dei più grandi accordi nel calcio, tra cui l’enorme contratto da 33 milioni di dollari dell’ala gallese Gareth Bale con il Real Madrid e l’accordo di oltre 100 milioni di Saúl Ñíguez con l’Atlético Madrid.

I 50 membri dell’elenco Forbes hanno negoziato più di $ 37,5 miliardi (l’anno scorso era $ 33,4 miliardi in contratti per giocatori attivi, accumulando $ 1,75 miliardi di commissioni, in crescita rispetto ai $ 1,6 miliardi dell’anno scorso.

In seconda posizione dopo Barnett c’è l’agente di baseball Scott Boras, in prima posizione nelle scorse edizioni. Nessun agente sportivo nella storia ha negoziato affari più grandi di Boras, che gestisce un incredibile $ 2,38 miliardi di contratti, il totale più alto di sempre per un singolo agente. La sua omonima agenzia, Boras Corporation, ha incassato circa 119 milioni di dollari in commissioni.

LEGGI ANCHE: “La classifica Forbes dei 100 sportivi più pagati al mondo nel 2019”

A completare il podio Jorge Mendes, forse l’agente più noto del calcio. Mendes e la sua agenzia portoghese, Gestifute, hanno negoziato $ 1,18 miliardi di contratti attivi, per $ 118 milioni di commissioni massime possibili. Rappresenta forse l’atleta più riconoscibile al mondo: Cristiano Ronaldo, oltre al trio del Manchester City, Bernardo Silva, João Cancelo ed Ederson.

Jeff Schwartz, fondatore di Excel Sports Management e l’agente di basket più potente del mondo, resta al quarto posto nell’elenco di quest’anno, con $ 1,8 miliardi di contratti attivi e $ 72,5 milioni di commissioni. Al quinto posto c’è invece l’italiano Mino Raiola, forte dei suoi $ 70,3 milioni di commissioni. Gestisce oltre 72 clienti tra cui Paul Pogba, Marco Verratti, Lorenzo Insigne e Zlatan Ibrahimovic.

Per guardare la lista completa clicca qui. 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!