Coronavirus, qual è la prima cosa che faranno gli italiani finita la quarantena

Via Vittor Pisani, una strada centrale di Milano, deserta nei giorni del Coronavirus (Shutterstock)
Share
Via Vittor Pisani, una strada centrale di Milano, deserta nei giorni del Coronavirus (Shutterstock)

Qual è la prima cosa che farai quando sarà finita la quarantena? E’ questa la domanda del sondaggio realizzato da BEM Research attraverso la piattaforma Google Consumer Survey

Il 45% degli italiani ha risposto: “Aspetterò diversi giorni prima di fare qualcosa“.

Seguono poi:

  • 20,5% farò una festa;
  • 19,3% andrò al ristorante;
  • 12,4% viaggerò in Italia;
  • 3% viaggerò all’estero.

Guardando alla ripartizione territoriale troviamo alcune leggere differenze; il Centro Sud appare essere quello più scrupoloso.

Elaborazione BEM Research su dati Google Consumer Survey

Guardando invece alla ripartizione per genere, sono gli uomini ad essere più cauti.

Quel che appare ancora più evidente dalle risposte degli italiani – afferma Mariachiara Marsella – co-founder BEM Research e Web Marketing Manager – “è che alla fine della quarantena non corrisponderà automaticamente la fine del non-lavoro e questo significa che per le piccole e medie imprese italiane dovrà necessariamente essere fatto di più, molto di più“.