Seguici su
Classifiche 29 Maggio, 2020 @ 5:48

Roger Federer è per la prima volta l’atleta più pagato del mondo

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Roger Federer, con 106,3 milioni di dollari, è lo sportivo più pagato del mondo nel 2020. (Photo by Ashley Vlotman/Gallo Images)

di Kurt Badenhausen apparso su Forbes.com

Gli stipendi per gli atleti più pagati del mondo sono scesi per la prima volta in quattro anni, secondo la classifica Forbes del 2020. Il coronavirus ha causato il caos negli sport e ha annullato o posticipato molti eventi di primo piano per la prima volta dalla Seconda guerra mondiale.

I 100 atleti più pagati del mondo hanno guadagnato quest’anno un totale di 3,6 miliardi di dollari, il 9% in meno rispetto al 2019 e in calo per la prima volta dal 2016, quando i pugili Floyd Mayweather e Manny Pacquiao hanno distorto i risultati incassando $ 400 milioni dal loro incontro Fight of the century del maggio 2015.

Roger Federer prende il primo posto per la prima volta, con $ 106 milioni di utili al lordo delle imposte, superando Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, che si sono scambiati il primo posto per tre degli ultimi quattro anni. Le due icone del calcio hanno guadagnato insieme $ 209 milioni negli ultimi 12 mesi, un calo di $ 28 milioni dal 2019, a causa delle riduzioni di stipendio in molti club di calcio europei dal momento che il campionato è stato interrotto a marzo.

Federer, che ha il miglior portafoglio di sponsorizzazioni sportive, è il nono atleta a occupare il vertice della classifica dal 1990, il primo anno in cui Forbes ha iniziato a monitorare i guadagni degli atleti. È anche il primo tennista in 30 anni ad arrivare al n. 1 dopo aver guadagnato $ 100 milioni fuori dal campo, grazie agli accordi con Uniqlo, Credit Suisse, Mercedes-Benz e altri 10 partner. Ronaldo ha ricevuto $ 45 milioni da Nike, Altice, Herbalife e il suo marchio CR7, mentre Messi ha incassato $ 32 milioni da Adidas, MasterCard e PepsiCo.

Atleti di 21 Paesi e di 10 discipline diverse rientrano nella lista quest’anno, così come due donne – Naomi Osaka e Serena Williams. È la prima volta che più di una donna rientra in classifica dal 2016, quando erano presenti la Williams e Maria Sharapova. Osaka, che ha guadagnato $ 3,4 milioni in vincite da tornei, è un altro testimonial da sogno, raccogliendo $ 34 milioni da marchi come Nike, Nissan Motor e Procter & Gamble. Nessun atleta donna di qualsiasi altro sport oltre al tennis ha mai raggiunto questi livelli.

Mentre i giocatori della NBA sono i più rappresentati nella classifica, quelli della NFL hanno avuto l’anno migliore grazie all’avvio della stagione a fine estate, lasciandoli praticamente inalterati dalla pandemia. Complessivamente sono presenti 31 stelle del calcio, rispetto alle 19 di un anno fa. Al contrario, i giocatori della MLB sono stati i più colpiti dopo il rinvio dell’opening day di marzo: solo un giocatore di baseball professionista, il lanciatore dei Los Angeles Dodgers, Clayton Kershaw, è riuscito a entrare nella lista, rispetto ai 15 del 2019.

Con la Nascar e il calcio tedesco, uniche principali leghe sportive tornate in attività finora, la flessione dei guadagni probabilmente si estenderà anche nella classifica della prossima stagione.

Per guardare l’intera classifica clicca qui.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!