Seguici su
Lifestyle 1 Giugno, 2020 @ 10:41

Porsche e Caritas unite per ripartire: una donazione per ogni auto venduta

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Pietro Innocenti, a.d. Porsche Italia (Imagoeconomica)

Prende il via “Uniti per Ripartire”, una campagna decisa da Porsche Italia a supporto delle fasce sociali più colpite dall’emergenza Coronavirus. Per farlo, la filiale italiana di Porsche si avvarrà della collaborazione di Caritas. Una organizzazione capillare che si integra con i 30 Centri Porsche che, oltre a costituire la rete di Porsche in Italia, saranno gli attivi protagonisti dell’iniziativa.

Per ogni vettura nuova consegnata dal 1 giugno al 10 agosto, infatti, Porsche Italia e i suoi concessionari devolveranno, alla Caritas Diocesana del territorio di appartenenza del Centro Porsche, una somma che, a scelta del cliente, sarà destinata ad aiutare 40 famiglie o 10 ragazzi.

I fondi raccolti saranno destinati a contrastare la povertà alimentare attraverso la fornitura di generi di prima necessità, oppure la cosiddetta povertà educativa attraverso l’acquisto di strumenti digitali che favoriscano la scolarità a distanza (pc, tablet, stampanti) ma anche iniziative di socializzazione e insegnamento.

“Questa volta per vincere non dobbiamo lasciare indietro nessuno – commenta Pietro Innocenti, amministratore delegato di Porsche Italia. La ripartenza ha bisogno del contributo e del coinvolgimento di tutti. È necessario aiutare i più deboli a ritrovare dignità e voglia di ripartire”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!