Seguici su
Lifestyle 6 Luglio, 2020 @ 3:08

Omeži, il marchio di skincare apre una suite della bellezza a Milano

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

Sorge nel cuore del quadrilatero della moda la prima Omeži suite, caratterizzata da una superficie di 70mq affacciata sulla corte di un tipico palazzo ambrosiano d’epoca di via Borgospesso 21.

Il nuovo avamposto del marchio beauty italiano è suddiviso in due ampie sale che collegano tutti gli ambienti. Al centro dell’offerta di Omeži c’è la crioterapia, trattamento che prevede l’esposizione del corpo a temperature estreme comprese tra 120 e 160 °C sotto zero, nata in ambito sportivo medicale per approdare, più di recente, nel mondo dell’estetica. I due spazi per i trattamenti sono infatti dedicati rispettivamente alla crioterapia localizzata, con il dispositivo Cryo Penguin, e alla crioterapia sistemica, con Cryo Artic.

Omeži Therapy utilizza CRYO Science, soluzione tecnologica proposta da Hespro che rappresenta, nella crioterapia, l’ultima innovazione disponibile sul mercato: il trattamento, infatti, non avviene tramite criosauna, dove l’azoto può avere principi dannosi per i tessuti, ma per mezzo della criocamera, progettata per essere più efficace grazie all’utilizzo di azoto gassoso come metodo di raffreddamento dei tessuti.

I trattamenti sono scientificamente testati dall’International Academy of Practical Aesthetic Medicine e sono il risultato dell’abbinamento della cosmesi alla crioterapia.

“Ho creato Omeži nel 2017 sulla base della mia esperienza nel settore e mi sono dedicata con passione a questo progetto focalizzandomi su ricerca, qualità e innovazione nel mondo wellness. Il concetto di lusso significa prima ancora che una condizione materiale o visiva, uno stato mentale, quello di stare bene con se stessi. In questo senso, il metodo Omeži è capace di fare la differenza”, ha detto la founder Ombretta Zilocchi.

Ad oggi Omeži suite si unisce ai due centri specializzati di Roma e Milano. Per il futuro, il marchio progetta di espandersi sul territorio italiano con l’obiettivo di aprire 30 concept nelle principali città e cinque laboratori entro il 2022.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!