Seguici su
Innovazione 13 Luglio, 2020 @ 10:56

La prossima concorrente di Tesla ha raccolto 2 miliardi e mezzo da Amazon, Soros e T. Rowe Price

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Il modello R1T di Rivian (Courtesy Rivian)

La corsa ai pickup elettrici si fa sempre più serrata. Secondo quanto annunciato dalla stessa azienda, la startup Rivian ha raccolto 2,5 miliardi di dollari, in un round di finanziamento guidato da T. Rowe Price Associates.

“Siamo entusiasti di continuare questo viaggio con l’innovativo team di Rivian, che si prepara a lanciare prodotti rivoluzionari che ci aiuteranno ad avere un pianeta a emissioni zero”, ha affermato Joe Fath, gestore del portafoglio di T. Rowe Price Growth Stock Fund.

Tra gli investitori in questo round spiccano il Soros Fund Management, Coatue, Fidelity Management and Research Company e Baron Capital Group. Hanno partecipato anche gli attuali azionisti Amazon e i fondi gestiti da BlackRock.

Negli ultimi mesi la startup ha ricevuto ingenti finanziamenti. A febbraio dell’anno scorso $ 700 milioni in un round guidato da Amazon, mentre ad aprile la Ford Motor Company ha investito $ 500 milioni e Cox Automotive circa $ 350 milioni. Infine, nel dicembre scorso, c’è stato un ulteriore finanziamento di $ 1,3 miliardi.

I capitali serviranno ad accelerare la produzione per il debutto del modello R1T, che garantisce oltre 400 miglia di autonomia ad alte prestazioni e che dovrebbe avvenire verso metà 2021, battendo sul tempo il cybertruck di Tesla, il cui lancio è previsto per la fine del 2021.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!