La lettera di auguri di Bill Gates per i 90 anni di Warren Buffett

Bill Gates Warren Buffett
Bill Gates e Warren Buffett (foto Spencer Platt/Getty Images)
Share
bill gates e warren buffett
Warren Buffett (a destra) in compagnia di Bill Gates durante un simposio alla Columbia Business School) Spencer Platt/Getty Images)

“Warren ha l’acutezza mentale di un trentenne, la risata maliziosa di un bambino di 10 e la dieta di un bambino di 6 anni”. Così inizia la lettera di auguri di Bill Gates (pubblicata sul suo blog) dedicata al “caro amico” Warren Buffett che nella giornata di ieri ha compiuto 90 anni, “entrando così – come scrive il filantropo – nel suo decimo decennio”.

Tante le passioni comuni e i ricordi raccontati da Bill Gates in onore della sua lunga e duratura amicizia con Warren Buffett. Tra questi, oltre al fatto che entrambi “amano la matematica e i numeri”, il fondatore di Microsoft ne ha condivisi tre attraverso un numero e uno con una parola:

  • 30 : il numero di anni che Warren ha passato a dormire nella sua vita
  • 10.649 : i giorni da quando ci siamo incontrati per la prima volta, il 5 luglio 1991
  • 2 : i numeri di telefono per i quali ho attivato la chiamata rapida dal mio ufficio: quello di Melinda (la moglie, ndr) e quello di Warren
  • Incalcolabile : l’impatto che Warren ha avuto sul mondo, impegnandosi a restituire virtualmente tutta la sua ricchezza alla società.

Bill Gates a Warren Buffett:  hai un occhio fenomenale per il talento

Dopo essersi concentrato sui momenti condivisi in prima persona con Warren Buffett, Bill Gates nella sua lunga lettera d’auguri – coronata da un video in cui prepara una torta Oreo per Warren sulle note di “Un amico in me” di Toy Story – racconta alcuni dei pregi e dei momenti più importanti della vita dell’Oracolo di Omaha.

Una delle qualità più ammirevoli di Warren – racconta Gates – è il suo incrollabile senso del bene e del male. È un tratto che potrebbe aver ottenuto da suo padre, Howard, un agente di cambio e rappresentante governativo per tre mandati ad Omaha. Durante il primo mandato di Howard, il Congresso ottenne un aumento di stipendio. Howard si rifiutò di prendere i soldi extra: dopotutto, era stato eletto con uno stipendio più basso. Warren ha lo stesso alto livello etico”.

E non e finita qui. Come racconta il suo amico Bill, infatti, Warren Buffett “ha un occhio fenomenale per il talento. Acquista grandi aziende gestite da persone brillanti e poi dà loro l’autonomia per prendere le proprie decisioni. La maggior parte dei manager delle aziende di Berkshire rimane per decenni, spesso oltre l’età pensionabile. Anche se commettono alcuni errori, sanno che Warren non li sostituirà”.

Infine, dopo aver parlato dell’aspetto imprenditoriale e lavorativo di Buffett, Gates racconta alcuni aneddoti, o meglio alcune cose che ha imparato da lui. Tra queste, la più importante è “l’amicizia”. Come disse lo stesso Buffett alcuni anni fa – racconta il filantropo – quando abbiamo parlato con alcuni studenti universitari: “Ti muoverai nella direzione delle persone con cui ti associ. Quindi è importante associarsi a persone che sono migliori di te. Gli amici che hai ti formeranno mentre vivi la tua vita. Fatti dei buoni amici, mantienili per il resto della tua vita, ma fai in modo che siano persone che ammiri e che ti piacciono”.

“Una persona che ammiro e che mi piace: questa è la descrizione perfetta di quello che provo per Warren. Buon compleanno amico mio”.