Empower the Future: verde e sostenibile, l’energia del futuro ha un colore diverso

empower the future, energia
Share

La necessità di avviare la transizione verso un’economia sostenibile e green sta diventando il fulcro principale di tutti gli attori sociali: dai governi, fino ad arrivare alle grandi e alle piccole imprese. Sempre più attente alla tutela dell’ambiente, alle novità legislative nazionali e internazionali e alle opportunità di investimento green.

Sarà questo il tema principale del talk digitale ‘Verde e sostenibile: l’energia del futuro ha un colore diverso’ che aprirà la seconda giornata seconda giornata dell’evento Forbes Empower The Futurea cui ci si può iscrivere a questo link per ricevere via mail tutte le informazioni e le novità a riguardo.

Live dalle ore 09:30 alle 10.45 sul sito forbes.it e sui canali Facebook e Linkedin di Forbes Italia, alla round table, moderata dal giornalista di Forbes Italia, Massimiliano Carrà, parteciperanno Osvaldo Baione, general manager di Finanza.tech; Filippo Carzaniga presidente di Fimer; Anna Maria Desiderà, avvocato, associate partner di Röedl & Partners; Indira Fabbro, member of the group di Pelfa Group; Salvatore Ricco, ceo di Arbolia; e Pietro Scrimieri, coordinatore amministrazione e servizi centrali, direttore risorse umane e organizzazione di Acquedotto Pugliese.