La McLaren cabrio più potente mai costruita dalla casa automobilistica inglese

Share

Si chiama McLaren 765LT Spider l’ultimo capolavoro della casa inglese specializzata in supercar da sogno. È la versione senza tetto della coupé 765LT alimentata da un V8 biturbo da 4.0 litri in grado di erogare 765 Cv, con 800 Nm di coppia. Questi numeri fanno della 765LT Spider la cabrio più potente mai prodotta alla casa di Woking. Così come la “sorella” coupé ne verranno prodotti soli 765 esemplari, che sono tutti già andati esauriti. Il prezzo è di 378.500 euro.

McLaren 765LT, prestazioni da sogno

Le prestazioni della McLaren 765LT sono assolutamente super. 0-100 in 2,8 secondi, 0-200 km/h in 7,2 e 0-300 km/h in 19,3 secondi, con una velocità massima di 330 km/h. A fronte di queste prestazioni, per mantenere la massima guidabilità in tutte le situazioni, i tecnici inglesi hanno lavorato molto sull’aerodinamica. La caratteristica della 765LT Spider, così come per la coupé, è la “coda lunga”, termine che a Woking usano per contraddistinguere un’auto con una particolare cura per l’efficienza aerodinamica e la riduzione del peso.

Il telaio monoscocca in fibra di carbonio

Il telaio della McLaren 765LT è il MonoCage II-S in fibra di carbonio, che assicura la giusta rigidità torsionale e una drastica riduzione del peso. Le linee sono fluide, slanciate, sinuose e mai eccessive. Spiccano l’ormai iconico e appuntito frontale e il retro della vettura, molto rastremato, dove trovano posto i quattro terminali di scarico in titanio. Sono questi ad assicurare la giusta “voce” al V8 e il grande alettone. Massima cura è stata riposta anche per il meccanismo che nasconde il tettuccio automatico in fibra di carbonio; servono solo 11 secondi per assaporare l’emozione di guidare una senza tetto dalle prestazioni super. Gli ingegneri hanno inoltre dovuto tener conto dell’aggravio di peso di 49 kg, dovuto al sistema di apertura e chiusura del tetto, oltre che dai rinforzi strutturali apportati al telaio monoscocca in fibra di carbonio.

Gli interni sono piuttosto minimali. I sedili e la plancia della McLaren 765LT sono rivestiti in pelle e Alcantara ed è inoltre presente uno schermo da 8” per il sistema multimediale posizionato in verticale, ad di sotto del quale sono posizionati i pochi tasti fisici presenti sulla vettura.