mark-cuban-dallas
Miliardari

Mark Cuban sta per vendere la maggioranza dei Dallas Mavericks alla miliardaria dei casinò Miriam Adelson

Questo articolo è apparso su Forbes.com

L’imprenditore e proprietario dei Dallas Mavericks Mark Cuban sta vendendo una quota di maggioranza della squadra di basket alla miliardaria Miriam Adelson, la maggiore azionista della catena di casinò Las Vegas Sands, secondo quanto riportato da The Athletic.

L’accordo permetterà al miliardario di mantenere una quota della squadra e di continuare a comandare le operazioni sportive.

I fatti chiave

  • Cuban sta vendendo una quota di maggioranza ad Adelson e alla sua famiglia a una valutazione di circa 3,5 miliardi di dollari, secondo Shams Charania, giornalista di The Athletic.
  • Marc Stein, un insider della Nba, ha twittato che Cuban continuerà a mantenere il controllo operativo della squadra.
  • Lo sviluppo arriva poche ore dopo che Las Vegas Sands ha annunciato la vendita di 2 miliardi di dollari delle sue azioni per acquistare una franchigia sportiva non identificata.
  • La vendita rappresenterà circa il 10% della partecipazione di Adelson in Las Vegas Sands, come ha riferito la Cnbc.
  • Cuban non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Forbes.

Quanto ha pagato Mark Cuban per i Dallas Mavericks

280 milioni di dollari. È quanto Cuban ha speso per acquistare i Mavericks nel 2000.

Quali sono i patrimoni di Mark Cuban e Miriam Adelson

Secondo le stime di Forbes, il patrimonio netto di Cuban è di 6,2 miliardi di dollari, e gran parte della sua ricchezza deriva dalla quota dell’85% dei Mavericks.

Cuban, inoltre, detiene diverse partecipazioni e investimenti in aziende come Cost Plus Drugs e Magnolia Pictures. Il patrimonio di Adelson e della sua famiglia è stimato in 32,3 miliardi di dollari e la colloca al 44esimo posto tra le persone più ricche del mondo.

La dichiarazione

L’anno scorso Cuban ha dichiarato al Dallas Morning News di volere collaborare con Las Vegas Sands per costruire una nuova arena per i Mavericks, che si troverebbe al centro di un resort e di un casinò in stile Las Vegas.

Il contesto

Cuban decise di acquistare i Mavericks dopo l’esordio casalingo del 1999, secondo quanto riportato da Gq. L’anno scorso deteneva una quota dell’85%, che rappresentava quasi la metà del suo patrimonio. I Mavericks hanno vinto un titolo sotto la proprietà di Cuban, sconfiggendo i Miami Heat nelle finali del 2011.

Adelson e la sua famiglia possiedono più della metà di Las Vegas Sands, che martedì aveva un valore di mercato di 36,4 miliardi di dollari. La vedova e il marito, Sheldon, sono stati anche grandi donatori del partito repubblicano. Nel 2020 hanno donato 180 milioni di dollari alle campagne e ai comitati di azione politica repubblicani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .