Bestway è una società fondata nel 1994 che si occupa di prodotti per il divertimento all’aria aperta. La sua missione è quella di offrire soluzioni innovative e di qualità per il tempo libero, come le piscine fuori terra e le piscine idromassaggio gonfiabili Lay-Z-Spa, oltre a prodotti per il divertimento e il tempo libero, articoli sportivi e prodotti per il campeggio. I centri di sviluppo prodotto e le fabbriche di produzione sono interamente di proprietà dell’azienda, permettendole così di garantire prodotti di prima qualità a prezzi vantaggiosi, portando il divertimento alle famiglie di tutto il mondo. Bestway ha una presenza globale in oltre 120 Paesi e una quota di mercato del 35%. La sua forza è data dalla sua capacità di ricerca, design, sviluppo e produzione, che coinvolge oltre 10.000 dipendenti in cinque continenti. Bestway ha infatti 13 filiali locali in Europa, America, Medio Oriente, Australia e Hong Kong e 5 impianti produttivi in Cina e Vietnam. Circa 1 persona su 50 in tutto il mondo possiede un prodotto Bestway.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: via della Resistenza 5, 20098 San Giuliano Milanese (Milano)
Telefono: 0298848873
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 15
bestway 2
Personaggi ed interpreti

Simone Zesi è il ceo di Bestway Europe, una divisione della Bestway Global Holding. Ha il compito di supervisionare le aree Sales, Marketing e Operations di Bestway Europe, oltre che coordinare le sedi in Belgio, Francia, Germania, Italia e Polonia. Zesi fa parte del Gruppo dal 2004 e vanta 20 anni di esperienza in Bestway. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’e-commerce, del servizio clienti e del team business development per Bestway Europe, collaborando con diverse catene di negozi internazionali come OBI, Lidl, ALDI e Metro.

Il punto forte

Il punto di forza di Bestway consiste nel raggiungimento de li obiettivi che si prefigge annualmente da un punto di vista eco-sostenibile. Ha risparmiato 171.713 tonnellate di anidride carbonica dal 2018 al 2023, grazie a 7 progetti di efficientamento energetico nelle sue fabbriche. Il 99,7% degli scarti di postproduzione è riutilizzato internamente o da terzi e il 18% è riciclato. Nel 2021 sono state riutilizzate 46.752 tonnellate di PVC post-produzione, portando a ridurre le emissioni di 47.697 tonnellate di anidride carbonica. Il 18% dell’acqua usata nelle fabbriche è riciclata nell’area di test delle piscine. Infine, il 2,7 % del processo di produzione è alimentato da energia solare.

Contenuto precedente
Contenuto successivo