CiviBank

Share

Nel mese di maggio 2021 l’assemblea soci di Civibank ha deliberato la modifica in Spa e Società Benefit. Una trasformazione che molto più di una ‘semplice’ modifica allo statuto e che si inscrive nel solco della storia dell’istituto: a fine 1880 i fondatori lo crearono con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo economico, culturale e morale del territorio. Quello stesso spirito oggi rivive nelle Società Benefit, con la vocazione di Civibank di poter apportare migliorie all’ecosistema e alla comunità, a livello economico, culturale e ambientale, facendo scelte di business etiche e reinvestendo il profitto nel proprio territorio. Dal 2019 la banca, con la Dichiarazione non finanziaria, si è impegnata a integrare l’Agenda 2030 e gli Sdgs nella propria rendicontazione. Per la prima volta Civibank ha guardato alle proprie azioni come volte a creare valore per la comunità nell’ottica di uno sforzo non più locale ma internazionale per la salvaguardia del pianeta e il progresso dell’umanità.

CONTATTI

Contatti: Via sen. Guglielmo Pelizzo 8-1, Cividale del Friuli (Ud) - Tel. 0432 707111
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 3
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 8
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 16
Obiettivo 17
Personaggi ed interpreti

Michela Del Piero presidente di CiviBank che, come ha scritto nella Dnf 2020, “rappresenta un patrimonio economico e sociale rilevante. La sua responsabilità finalizzata allo sviluppo aziendale e del territorio, non solo in termini di valore economico, ma anche di valore sociale e ambientale a beneficio di tutti gli stakeholder”.

Il punto forte

‘Civicrowd – Comunità di valori‘ un progetto che consente ad associazioni e realtà  del terzo settore di lanciare una propria campagna all’interno della piattaforma di crowdfunding Ideaginger.it. L’obiettivo del progetto dare alle no profit gli strumenti per farsi conoscere e coltivare una propria comunità di sostenitori in modo autonomo attraverso corsi di formazione gratuiti. Il progetto Civicrowd stato anche premiato da Percorsi Fvg, il riconoscimento, promosso dall’Istituto di ricerche economiche e sociali (Ires) Fvg, che stato consegnato a sette aziende friulane distintesi nell’ambito della responsabilità sociale d’impresa.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo