Skin

Una delizia di Ferrara dal 1968. La Gelateria K2 è stata la prima artigianale a nascere nella città estense, sempre e solo a conduzione familiare che ora è arrivata alla terza generazione. Eccellenza, genuinità, semplicità, sono le tre parole che da sempre contraddistinguono la filosofia aziendale, capace di soddisfare anche i palati più fini quando si parla di gelato. L’eccellenza delle materie prime è alla base di un buon prodotto, l’esperienza maturata nel tempo ha poi fatto il resto, permettendo a Gelateria K2 (il nome arriva proprio per omaggiare la scalata su quello che al tempo era il “tetto del mondo) ha permesso di migliorarlo, rendendolo il più genuino possibile. Da sempre qui si produce un gelato privo di coloranti artificiali, grassi idrogenati, aromi e additivi artificiali. Particolare attenzione è infine posta a tutto ciò permette di esprimere creatività e manualità, per quelle che sono vere e proprie opere d’arte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via Armari 30/32,
Ferrara
Telefono: + 39 0532240332
Email: [email protected]
Sito: www.gelateriak2ferrara.it

In primo piano

Il signor Giorgio Grossi da sempre presente in azienda, ha trasmesso i propri valori e il proprio bagaglio di esperienze tecniche a Stefano e Michele, rispettivamente nipote e figlio. Stefano ormai da oltre 20 anni, specializzato soprattutto nella produzione del gelato è il mastro gelataio, sempre pronto a sperimentare e inventare nuovi gusti che seguono le tendenze del mercato. Il figlio Michele, con una laurea magistrale in marketing alla Ca’ Foscari di Venezia, cura soprattutto quella che è la pasticceria fredda, torte semifreddo e monoporzioni.

Il punto forte

Il semifreddo Croccantino è il prodotto di punta, ciò che lo rende speciale è proprio il croccante di mandorle. Un prodotto semplice, ma fatto ancora secondo antica tradizione, con un grande pentolone di rame in cui viene fatto caramellizzare lo zucchero e successivamente inserite le mandorle. Il tutto viene poi steso manualmente su un piano di marmo, così da creare lo spessore più adeguato. Il procedimento, grazie alla giusta proporzione di mandorle e zucchero, crea un gusto inconfondibile al palato che lo rende inimitabile.

Contenuto precedente
Contenuto successivo