Skin

Fondata nel 1821 da Girolamo Luxardo a Zara, sulle coste della Dalmazia, e interamente controllata dalla stessa famiglia fondatrice, Luxardo esporta le sue specialità in oltre 86 paesi in tutto il mondo. Conosciuta per il Maraschino, l’azienda produce fra le altre cose anche aromi, infusi, distillati, semilavorati analcolici e confetture. Gli obiettivi principali sono il desiderio di crescita e il miglioramento, da raggiungere attraverso il rispetto delle tradizioni e della qualità dei prodotti. Fondamentale risulta essere anche il rapporto diretto sia con i dipendenti sia con i clienti e una costante attenzione ai valori umani e ambientali. L’attività commerciale infatti non si limita alla produzione e alla vendita, ma consiste nello stabilire e mantenere relazioni durature e proficue con una varietà di parti interessate. Il rating della società non deriva esclusivamente dall’intersezione di parametri finanziari, ma per accrescere la credibilità è necessario anche un comportamento gestionale coerente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via Romana 42,
35038 Torreglia (Padova)
Telefono: +39 0499934811
Email: [email protected]
Sito: www.luxardo.it

In primo piano

Piero Luxardo è l’attuale presidente della società che guida insieme ai cugini Guido e Franco. Nato a Padova, è anche apprezzato professore; Ricercatore confermato all’Università di Padova alla Facoltà di Lettere, Dipartimento di Italianistica, vanta in carriera oltre 90 pubblicazioni legate principalmente alla narrativa italiana del ‘900. Dal 2001 al 2013 e poi anche nel 2017 è presidente del comitato di gestione del Premio Campiello.

Il punto forte

Luxardo vanta una serie di certificazioni di qualità che vanno dagli standard più comuni (Iso 9001 e Iso 14001) fino a quelli specifici per produzione e imballaggi. Grande attenzione è rivolta alla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro; l’azienda adotta un approccio sistematico per ridurre al minimo i rischi implementando le relative politiche e diminuendo il più possibile il rischio di danni ai dipendenti e al personale e di conseguenza anche la responsabilità generale.

Contenuto precedente
Contenuto successivo