Skin
Wine

Travaglini Gattinara

Nata intorno al 1920 grazie a Clemente Travaglini, la Travaglini Gattinara ha un’ampia collezione che rende omaggio al più nobile dei vitigni: il Nebbiolo. L’azienda ha sempre creduto nelle sue caratteristiche e ad oggi ne ottiene sette diverse espressioni: tre Gattinara, Il Sogno, vino da uve stramature, Nebolé Metodo Classico, Nebbiolo Coste della Sesia e Cinzia. Si cerca di limitare il più possibile l’azione sul vino: in azienda l’ obiettivo principale è raccogliere lo spirito della natura e farlo esprimere ai massimi livelli. La passione per il lavoro, l’impegno per arrivare ad una qualità superiore, la volontà di lasciare un’impronta riconoscibile, sono i pilastri su cui poggia l’attività di Travaglini, che si sviluppa su 59 ettari di proprietà sulle colline ai piedi del Monterosa, dove le uve prodotte si distinguono per un profilo unico, così come per una piacevole acidità e tannini eleganti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via delle Vigne 36,
13045 Gattinara (VC)
Telefono: +39 0163833588
Email: [email protected]
Sito: www.travaglinigattinara.com

Il punto forte

La qualità dei vini è confermata da una serie di premi internazionali. L’ultimo, in ordine di tempo, è il Falstaff Wine Guide 2023 che ha premiato l’azienda con 4 stelle. Ma è solo un riconoscimento dei tanti ottenuti, come quello della Giuria internazionale al Selections Mondiales des Vins Canada 2022 che ha conferito il premio “Or” al Gattinara Riserva 2016. I Vini Veronelli Guida Oro ha assegnato 91 punti al Gattinara Riserva 2017 e Gattinara Trevigne 2018 inserendoli nella categoria “vino ottimo”.

Contenuto precedente
Contenuto successivo