Seguici su
Leader 9 Gennaio, 2020 @ 9:50

Blackrock cambia, la superpotenza del risparmio ha un nuovo numero uno in Italia

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

 

Blackrock: Andrea Viganò
Andrea Viganò (Imagoeconomica)

Il più grande gestore del risparmio al mondo cambia la sua guida in Italia. BlackRock ha infatti reso noto l’uscita dalla società di Andrea Viganò, executive chairman di BlackRock Italia e inserito in passato in un elenco dei 30 uomini della finanza più potenti d’Italia.

Già nel marzo scorso il manager aveva abbandonato la carica di country head, sostituito da Giovanni Sandri. Il gestore statunitense ha ringraziato Viganò “per l’impegno profuso in tutti questi anni al servizio dell’azienda e finalizzato ad accompagnare la società nella sua crescita in termini di business e di notorietà in Italia, ponendola tra i più autorevoli interlocutori nel settore del risparmio gestito nel Paese”.

Rachel Lord, head di BlackRock EMEA, ha dichiarato: ” Sono riconoscente ad Andrea per il suo prezioso contributo e per come ha saputo accompagnare la crescita di BlackRock a livello locale sotto una guida qualificata e capace di far fronte ai tanti cambiamenti del mercato.”

Nel ringraziare a sua volta BlackRock “per l’opportunità maturata nel corso di questi venti anni di stretta collaborazione e contraddistinti da sfide e risultati di grande soddisfazione”, Viganò ha dichiarato: “Per BlackRock e la nuova struttura organizzativa sotto la guida di Giovanni Sandri, si apre un nuovo percorso di sviluppo sul mercato italiano, che sono certo continuerà ad essere chiave a livello di gruppo.”

Giovanni Sandri, country head BlackRock Italia, ha concluso “Andrea è stato un vero riferimento nel corso dei miei 15 anni in BlackRock. Ha avuto la capacità di declinare localmente tutto ciò che la nostra azienda ha da offrire nel rispetto del mandato fiduciario che riceviamo dai nostri clienti. Desidero auguragli il meglio per i suoi progetti futuri.”