ForbesLIVE celebra a Roma le eccellenze italiane e i giovani emergenti

Forbes.it
Share

I photowall che hanno accolto gli ospiti dell’evento ForbesLIVE al MAXXI di Roma.

Successo della tappa romana di ForbesLIVE ieri al MAXXI. Oltre 170 ospiti al Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Sul palco Oscar Giannino insieme ai protagonisti del saper fare e agli Under30.

Oscar Giannino, direttore di ForbesLIVE.

Più di 170 ospiti, tra cui personalità del mondo imprenditoriale, politico/istituzionale e dello spettacolo, hanno sfidato un inusuale temporale romano per partecipare all’incontro, aperto da Denis Masetti, presidente di Blue Financial Communication ed editore di Forbes in Italia.

Il pubblico presente nell’Auditorium del MAXXI di Roma.

La serata-evento è stata introdotta da una visione di Oscar Giannino, direttore di ForbesLIVE, dedicata agli impatti che le nuove tecnologie avranno sulle potenzialità di crescita del Paese e sulla creazione di opportunità per le imprese, il mondo della finanza e quello della comunicazione.

Il tema è stato successivamente approfondito dagli ospiti del panel “Innovazione e Sviluppo” condotto da Marco Barlassina, direttore di forbesitalia.com, che hanno avuto la possibilità di presentare nel concreto le esperienze di alcuni dei principali attori nel campo dell’innovazione: Francesco D’Angelo responsabile Mercato Business & Top Clients Area Centro Italia di Tim, Emiliano Sorrenti, direttore Information and Communications Technology di Aeroporti di Roma; Angelo Tenconi, Senior Presales Director South EMEA di SAS e Massimo Ferriani, Partner PwC.

Gli ospiti del panel “Innovazione e Sviluppo”. Da sinistra: Francesco D’Angelo, responsabile Mercato Business & Top Clients Area Centro Italia di Tim; Emiliano Sorrenti, direttore Information and Communications Technology di Aeroporti di Roma; Angelo Tenconi, Senior Presales Director South EMEA di SAS e Massimo Ferriani, Partner PwC.

Le eccellenze italiane raccontate da Forbes attraverso le storie degli Under 30 hanno coniugato diversi mondi: dalla ricerca scientifica all’e-commerce, fino al mondo dello spettacolo e dello sport.  Intervistati dal direttore responsabile di Forbes, Alessandro Rossi, e premiati con una speciale cover di Forbes personalizzata, si sono alternati sul palco i rappresentanti del mondo dello sport Rossella Gregorio e Mirco Scarantino.

Gli sportivi Rossella Gregorio e Mirco Scarantino, intervistati dal direttore responsabile di Forbes, Alessandro Rossi.

Rossella è una giovane schermitrice, classe ’90, campionessa del mondo a squadre nel 2017 e gareggia con l’Arma dei Carabinieri. Mirco invece è campione europeo nel 2018 di sollevamento pesi, categoria 56 kg, ed è un atleta della Polizia di Stato.

L’attrice Valentina Bellè.

Spazio anche alle storie di due giovani italiani inseriti da Forbes Europe nell’elenco dei 300 giovani europei più promettenti: Lorenzo Ferrario, direttore tecnico D-Orbit, e Lorenzo Uggeri, fondatore di Kooness.com. Presente anche l’attrice emergente Valentina Bellè, inserita da Forbes negli Under 30 italiani.

Mimma Posca, ceo di Vranken Pommery Italia.

Prima del momento di convivialità nelle sale del Maxxi, Mimma Posca, ceo di Vranken Pommery Italia, e inserita nelle 100 donne vincenti selezionate da Forbes Italia, ha emozionato il pubblico con la sua storia di successo.

Da sinistra a destra: Marco Pilia, Ginevra Odescalchi, Nicola Davanzo, Sofia Odescalchi, Giovanni Luchetti (project manager di Forbes Italia), Franco Ascoli, Matteo Gennarelli, Marcello D’Errico, Gianmarco Minotti.
Da sinistra: Marco Barlassina, direttore di Forbesitalia.com; Gaia Ceccaroli, PR and charity consultant; l’attrice Nina Senicar, la cantautrice Alessandra Frausin, l’attore Matteo Branciamore e Daniel Settembre di Forbes.

Share