L’Under 30 italiano più amato in Cina si racconta a Forbes

Share

Enrico Iaria, 30 anni e palermitano di nascita, vive dal 2011 a Shanghai, dove ha fondato Dooplus Group. Selezionato da Forbes tra i giovani influencer asiatici 30 Under 30, Enrico aiuta le startup, soprattutto quelle che si occupano di innovazione sociale, a crescere nel contesto economico della Cina.

Perché “oltre ai soldi, ciò che davvero fa la differenza nella crescita di una startup è avere l’opportunità di investire e collaborare con i leader dell’innovazione in gioco, come le amministrazioni governative, le multinazionali, il mondo accademico e gli investitori”.

Enrico, inoltre, ama fare informazione su tutto ciò che è legato al mondo dell’innovazione. “A partire delle prossime settimane anche in Italia forniremo contenuti informativi sul mondo dell’innovazione in Cina: una vera e propria finestra da Shanghai”.

Share