Seguici su
Leader 16 aprile, 2019 @ 9:58

Jack Ma difende il “metodo 996”: 12 ore di lavoro per sei giorni a settimana

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
Secondo Forbes, Jack Ma ha un patrimonio stimato di 39,4 miliardi di dollari. (Photo by Andrew Burton/Getty Images)

La giornata lavorativa da 12 ore? “Una benedizione”. Parola di Jack Ma, il miliardario fondatore del gigante cinese dell’e-commerce Alibaba. Dal suo account WeChat ha difeso il cosiddetto “sistema 996“: l’orario lavorativo dalle 9:00 alle 21:00 per una settimana di sei giorni.  Senza il sistema, ha scritto settimana scorsa Ma, l’economia cinese avrebbe “molto probabilmente perso vitalità e impeto”. Ha poi ribadito di non volere persone che guardano alle “tipiche” 8 ore quotidiane. La dichiarazione arriva dopo il dibattito sollevato dalla recente pubblicazione di un articolo in cui si sosteneva che la formula 996 andrebbe contro la legge cinese.

Lo stesso Ma, che l’anno scorso ha annunciato le proprie dimissioni da presidente esecutivo di Alibaba, si è rivolto alle nuove generazioni di lavoratori: “Se non lavori tanto quando sei giovane, quando dovresti farlo? Lasciate che ve lo chieda: se non impiegate più energia degli altri, come potrete raggiungere il successo che volete?”.

LEGGI ANCHE: “Il fondatore di Alibaba ha condiviso la sua tabella di marcia per il successo”

Nonostante molti Paesi stiano adottando strategie più attente alla work life balance, la posizione di Ma, riporta il sito della BBC, è stata sostenuta da un altro imprenditore del mondo della tecnologia, nonché amico di Ma, Richard Liu, a capo dell’altro colosso dello shopping online cinese, JD.com, secondo cui i tanti anni di crescita economica del Paese hanno aumentato il numero di “fannulloni”.

“JD negli ultimi 4/5 anni non ha operato nessun licenziamento”, ha detto, “quindi il numero di dipendenti è cresciuto rapidamente, il numero di persone che da ordini è cresciuto, mentre quelli che lavorano effettivamente sono diminuiti”.