Forbes celebra il paese del bello e del buono con le “100 Eccellenze italiane”

Lo chef Davide Oldani sulla copertina del volume allegato a Forbes di gennaio e dedicato alle 100 Eccellenze italiane
Share
100 Eccellenze italiane 2020: il meglio del Made in Italy secondo Forbes
10 Vigneti a Parodi Ligure -Consorzio del Gavi © Maurizio Ravera

Con un evento ad hoc nello scenografico spazio del MAXXI di Roma progettato dall’archistar Zaha Hadid, Forbes Italia ha celebrato la cultura del bello e ben fatto, premiando alcune delle migliori eccellenze italiane. Con l’aiuto professionale di So Wine So Food, abbiamo selezionato infatti 100 di questi successi suddividendoli in quattro categorie: hotel, ristoranti, prodotti alimentari e vini. Per riprendere alcune parole dello chef Davide Oldani a proposito del successo: “Occorre essere visionari, sapere usare le tecnologie mantenendo quello spirito creativo e artistico che nel mondo ci copiano e ci invidiano. E soprattutto, avere cura delle persone”.

Un progetto che “nasce dall’esigenza di dare un riconoscimento importante a tutti coloro che in Italia si sforzano di mantenere alto lo standard dell’accoglienza, della produzione e del servizio italiano”, come ha commentato il critico gastronomico. Da nord a sud, da Milano a Pantelleria, Forbes rende omaggio a prodotti artigianali che raccontano la tradizione, hotel di lusso risalenti persino alla Belle Époque, ristoranti stellati e cantine che promettono una wine experience indimenticabile. Buona lettura!