Seguici su
Business 23 Settembre, 2020 @ 5:10

I 16 progetti che hanno conquistato la scena dell’Italian Insurtech Summit

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Italian Insurtech Summit
Simone Ranucci Brandimarte, presidente della Italian Insurtech Association – courtesy Italian Insurtech Association

Più di 10.000 registrazioni, 21.342 utenti unici con un tempo medio di sessione di circa un’ora e mezza e oltre 3.000 domande con risposte in tempo reale. Sono questi alcuni dei numeri da record fatti registrare dalla prima edizione dell’Italian Insurtech Summit, organizzato dall’Italian Insurtech Association (qui l’intervista al presidente Simone Ranucci Brandimarte), entità senza scopo di lucro costituita all’inizio del 2020 da soggetti rappresentativi di tutte le componenti della filiera  del mercato assicurativo, con il patrocinio dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

Tenutasi in diretta streaming, la maratona digitale, svoltasi in un’intera giornata ha analizzato lo stato dell’ecosistema insurtech italiano  (evidenziandone i limiti ma anche le possibilità di crescita) e si è avvalsa dell’intervento di oltre 100 speaker (presentati in oltre 20 ore di registrazioni) provenienti da 24 paesi e figure di spicco del mondo dei servizi finanziari, dell’innovazione, della tecnologia dell’imprenditorialità, della creatività.

L’Italian Insurtech Summit, oltre ad essere stato un momento di dibattito e di analisi, è stato anche un palcoscenico importante per il futuro, visto che è stata anche la “casa” della cerimonia di premiazione dei 16 migliori progetti insurtech del 2020 (Italian Insurtech Awards) che è andata in scena a Le Village di Milano e trasmessa in  differita sul sito dell’Associazione.

Italian Insurtech Awards: i progetti premiati

Entrando nel merito della cerimonia, ecco chi sono stati i vincitori degli Italian Insurtech Awards:

  1. Toyota Insurance Services, miglior prodotto digital per il mercato retail
  2. Lokky, miglior prodotto digital per il mercato corporate 
  3. Ticinum Aerospaces & Generali, miglior collaborazione tra compagnie e start-up
  4. Wide Group, broker più innovativo 
  5. Wakam, compagnia più innovativa 
  6. Quixa, miglior innovazione nella gestione dei sinistri 
  7. Healthy Virtuoso, premio innovazione 2020 
  8. Net Insurance, progetto Open Insurance di successo 
  9. Yolo, miglior progetto di internazionalizzazione 
  10. Mga Coverholder e Neosurance, servizi web più efficaci 
  11. Quixa, progetto blockchain di successo 
  12. Doyle, progetto intelligenza artificiale di successo 
  13. Dacadoo, migliore iniziativa pro ecosistema insurtech dell’anno
  14. Yolo e Neosurance, start-up insurtech dell’anno (menzione d’onore ad entrambi)
  15. SMEs Tech underwriting, vertical workshop primo semestre 2020
  16. Vittoria Hub, premio della critica

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!