Due orologi iconici indossati da Paul Newman e Steve McQueen ora all’asta con Phillips

Rolex Daytona Big Red
Rolex Daytona Big Red
Share
Orologi di lusso: Rolex Daytona Big Red
Rolex Daytona Big Red

Due orologi insperati, iconici e seducenti sono in arrivo per i collezionisti. Per i pesi massimi della categoria. L’appuntamento è per il 12 dicembre, la sede come sempre (anche se virtuale) quella dei grandi match: New York. Phillips, con Bacs & Russo, offrirà ai forti di tasca e di cuore due segnatempo favolosi, mesmerizzati dal carisma di chi li ha indossati: Paul Newman e Steve McQueen.

PAUL NEWMAN: ROLEX DAYTONA BIG RED
Dopo il record, sempre grazie a Phillips, del 2017 quando Aurel Bacs aggiudicò per 17,8 milioni di dollari il mitico Daytona “Paul Newman’s Paul Newman”, l’intera watch community era ormai rassegnata: il binomio Daytona-Newman sarebbe rimasto un sogno per sempre. E invece no. Un altro orologio Daytona, quello eletto dall’attore a suo every day watch – cioè il Big Red, regalatogli dalla moglie Joanne Woodward per il venticinquesimo di matrimonio e che lui a sua volta donò vent’anni dopo alla figlia Clea – andrà all’asta. Consegnato dalla stessa Clea Newman Soderlund al team Phillips, il Big Red è inciso sul fondello: “Drive slowly, Joanne.” Alcuni orologi rappresentano un’occasione unica e irripetibile per i collezionisti. Il Big Red è forse l’esempio più emblematico di questo club ristretto.

    Clea Newman e Paul Newman
    Rolex Daytona Big Red
    Rolex Daytona Big Red
    Watch Caseback. Photo Credit- Phillips Auction House

STEVE MCQUEEN – HEUER MONACO
Nel 1970 Steve McQueen è sul set del film Le Mans. Al suo polso, un cronografo Heuer Monaco. A fine riprese, la generosità d’altronde appartiene ai grandi, l’attore regala il suo orologio al proprio meccanico personale: Haig Alltounian. E di nuovo, con passaggio diretto, da quelle mani a quelle degli specialisti Phillips, ecco l’Heuer in perfette condizioni pronto ad affiancare il Daytona, per un’asta newyorkese dal titolo irresistibile: The Racing Pulse. Una curiosità: Mr Alltounian appare anche nella locandina del film, dietro le spalle di McQueen e dalla Porsche 917. Sul fondello, McQueen fece anche incidere la dedica a colui che lo aveva tenuto in vita tutti durante quei mesi trascorsi sempre sopra i duecento all’ora. Se siete voi gli outsider di turno, potete iscrivervi all’asta online (o guardarla in streaming sul sito di Phillips) e partecipare all’evento: gli orologi vintage sono forse l’unico bene di lusso che ha retto l’urto della pandemia in termini di asset e patrimoni. Certo un orologio si compra soprattutto per amore, ma se è anche un ottimo affare, perché non buttarsi? La riservatezza, come sempre, è massima. Dovrete unicamente inventare una buona scusa in casa vostra per aver infranto lo storico salvadanaio di quando eravate bambini: infatti, solo per partecipare al pronti via del lotto Daytona, vi servirà un milione di dollari.