Tesla crolla in Borsa. Ed Elon Musk “perde” un decimo del suo patrimonio in un solo giorno

(Photo by Saul Martinez/Getty Images)
Share

Questo articolo è apparso su Forbes.com

È stato un inizio di anno traballante per il miliardario ceo di Tesla, Elon Musk. Ha insultato il presidente Joe Biden su Twitter dopo essere stato snobbato in un forum della Casa Bianca sui veicoli elettrici. E nonostante Tesla abbia registrato profitti record, ieri le azioni della casa di auto elettriche sono crollate dell’11%, facendo calare anche il patrimonio di Musk di $ 24,5 miliardi. È ancora la persona più ricca del mondo con 218,3 miliardi di dollari.

Il crollo in Borsa delle azioni Tesla

Il precipitoso calo di giovedì è arrivato dopo che Tesla ha avvertito gli azionisti che i problemi della catena di approvvigionamento potrebbero ostacolare la crescita di quest’anno. Alla chiusura del mercato di giovedì, Tesla viene scambiata a $ 829,10 per azione, in calo rispetto a quasi $ 1.200 per azione il 3 gennaio.

“Le nostre fabbriche hanno funzionato al di sotto della capacità per diversi trimestri poiché la catena di approvvigionamento è diventata il principale fattore limitante. E ciò probabilmente continuerà fino al 2022”, ha detto la società, in occasione della pubblicazione degli utili del quarto trimestre 2021.

Musk ha iniziato l’anno alla grande. All’inizio di gennaio, la sua fortuna ha superato i 304 miliardi di dollari dopo che Tesla ha annunciato di aver superato le stime degli analisti consegnando più di 936.000 auto nel 2021. Da allora, le azioni di Tesla sono diminuite del 24%, causando un calo di 80 miliardi di dollari in meno di un mese al patrimonio di Musk.

Musk perde il 10% del suo patrimonio

È raro che un miliardario “perda” il 10% della sua fortuna in un giorno e rimanga ancora la persona più ricca del mondo. Musk è diventata la prima persona nella storia a superare la soglia dei 300 miliardi di dollari. A novembre, infatti, le azioni Tesla avevano chiuso a un record di 1.208 dollari. Ora è davanti al ceo di Lvmh Bernard Arnault (188,6 miliardi di dollari) e al fondatore di Amazon Jeff Bezos (165,5 miliardi di dollari). Solo l’anno scorso, Musk ha aggiunto $ 116 miliardi al suo patrimonio netto, il più grande guadagno in un anno che Forbes abbia mai registrato.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti