Meeting, formazione e colloqui virtuali: Randstad apre una sede nel metaverso

sede di Randstad nel metaverso
Share

Se il metaverso immaginato e inseguito da Mark Zuckerberg sta al momento costando caro a Meta, contestualmente sta regalando invece nuove e importanti novità in casa Randstad Italia, che appena annunciato l’apertura del suo primo spazio nel metaverso. Si tratta di una grande area che comprende un edificio di quattro piani e uno spazio esterno. In sintesi un ambiente innovativo e phygital per accogliere clienti, organizzare meeting, colloqui, eventi e corsi di formazione.

LEGGI ANCHE:Mi assumo la responsabilità di queste decisioni”. Mark Zuckerberg licenzia 11.000 dipendenti di Meta

Lo spazio nel metaverso di Randstad

Realizzato nel metaverso della blockchain company Coderblock, il nuovo progetto di Randstad si pone così l’obiettivo “di attrarre i talenti con il più alto tasso di maturità digitale, creando allo stesso tempo esperienze coinvolgenti e supportando lo sviluppo di lead generation”, come rivela la stessa società.

“Il mondo del lavoro in costante evoluzione e la conseguente importanza di ingaggiare clienti e candidati in modo sempre più innovativo, rendono oggi la transizione digitale una delle principali leve strategiche per lo sviluppo del nostro business”, dichiara Marco Ceresa, group ceo di Randstad. “Per questo motivo, abbiamo deciso di metterci alla prova e realizzare con Coderblock un progetto che ci ha portato ad essere la prima agenzia per il lavoro con un ambiente nel metaverso. Attraverso lo sviluppo di questa journey virtuale proviamo a raccontare l’universo Randstad con un linguaggio nuovo e proiettato al futuro”, aggiunge.

Nel dettaglio, il primo edificio è un ambiente in grado di creare esperienze personalizzate per ciascun utente. Si possono per esempio organizzare colloqui, meeting, eventi e webinar formativi, ma anche visionare le ricerche di lavoro attualmente attive. Eventi di networking o momenti di formazione si terranno invece nel secondo edificio di Randstad, dove ha sede una grande area Expo.

Gamification, Artificial Intelligence, NFTs e tanto altro saranno gli elementi distintivi dell’ambiente Randstad nel metaverso. L’esperienza sarà intuitiva ed accessibile tramite web browser, con un semplice click e senza l’installazione di software o utilizzo di dispositivi esterni.

“Le tecnologie digitali come l’intelligenza artificiale, la robotica ma anche e soprattutto il web 3.0 stanno ridisegnando il modo di lavorare e le competenze maggiormente richieste dalle aziende. Seguendo questa tendenza, il metaverso potrebbe rappresentare un vantaggio competitivo e un primo passo per partecipare alla cosiddetta ‘Metaverse economy'”, conclude Randstad.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.