elon-musk
Miliardari

Musk, niente maxi compenso da 55 miliardi: giudice boccia l’accordo con Tesla

“Non costituire mai la tua azienda nello stato del Delaware”. Elon Musk non ci sta e reagisce a una decisione che farà discutere: il 30 gennaio 2024 una giudice del Delaware ha annullato un pacchetto retributivo da circa 56 miliardi di dollari che nel 2018 Tesla gli ha assegnato.

Aspetti principali

  • Secondo la giudice, Kathaleen McCormick, il ceo di Tesla e la sua azienda non sono riusciti a dimostrare che il cospicuo pagamento fosse equo.
  • Secondo il ricorso, presentato da Richard Tornetta, azionista dell’azienda, Musk e il cda di Tesla avevano violato i loro doveri nei confronti della società, sprecando risorse aziendali e arricchendo ingiustamente il miliardario.
  • “Trascinati dalla retorica del ‘solo vantaggi’, o forse accecati dall’appeal da superstar di Musk, il consiglio non si è mai posto la domanda da 55,8 miliardi di dollari: il piano era davvero necessario affinché Tesla potesse trattenere Musk e raggiungere i suoi obiettivi?”, ha scritto Kathaleen McCormick.
  • “Le dimensioni incredibili del più grande piano di compensi mai visto – una somma inimmaginabile – sembrano essere state calibrate per aiutare Musk a raggiungere ciò che riteneva avrebbe creato ‘un buon futuro per l’umanità'”, ha continuato McCormick nella sua decisione di 201 pagine.

La testimonianza di Musk

Musk, nel corso della sua testimonianza nel processo nel novembre 2022, aveva dichiarato che questi soldi  sarebbero stati utilizzati per finanziare i viaggi interplanetari. “È un modo per portare l’umanità su Marte”, aveva dichiarato. “In modo che Tesla possa contribuire a realizzarlo”. Come ha riportato Reuters, gli avvocati del querelante hanno sostenuto che il consiglio di Tesla non ha mai comunicato agli azionisti che gli obiettivi erano più facili da raggiungere di quanto l’azienda ammettesse.

Il team legale del querelante ha anche sostenuto che il consiglio aveva il dovere di offrire un pacchetto retributivo di minore entità o cercare un altro ceo e che avrebbe dovuto richiedere a Musk di lavorare a tempo pieno in Tesla anziché permettergli di concentrarsi su progetti secondari, come SpaceX e Neuralink.

Il patrimonio di Musk

Il pacchetto da 56 miliardi di dollari avrebbe rappresentato per Musk circa il 25% del suo attuale patrimonio di 210,6 miliardi dollari. Il ceo di Tesla è tornato da poche ore in cima alla classifica dei miliardari di Forbes, dopo essere stato superato dal patron di LVMH Bernard Arnault. Intanto le azioni di Tesla sono scese di circa il 3% nelle contrattazioni post-market, e alcuni investitori hanno colto l’occasione per sollecitare Tesla a rivedere la sua governance.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .